Contattori

Un contattore è un componente elettrico che è simile a un relè in molti modi ma è tipicamente utilizzato in applicazioni di scala più grande.

I contattori sono, essenzialmente, interruttori che possono essere controllati a distanza. Possono essere progettati per funzionare a tensioni simili ai dispositivi di controllo che controllano il loro stato oppure possono essere progettati per funzionare a tensioni simili ai carichi che controllano.

I contattori sono provvisti di caratteristiche che li distinguono da un relè standard. Nella maggior parte dei casi, un contattore è progettato appositamente tenendo a mente un elevato utilizzo di corrente. Altri fattori di differenziazione per i relè sono indicati di seguito:

  • La maggior parte dei contatori è progettata per essere utilizzata in posizione normalmente aperta. I relè possono essere tipicamente utilizzati in due configurazioni; normalmente aperta o normalmente chiusa. Sono previste delle variazioni a questo aspetto, questa è la condizione tipica.
  • I contattori sono generalmente più grandi di un relè, per quanto riguarda le dimensioni fisiche. I contattori di piccole dimensioni equivalgono pressoché alle dimensioni della mano di una persona. I contattori possono essere molto più grandi e, a volte, sono grandi abbastanza da richiedere attrezzature pesanti per spostarli da un luogo a un altro e installarli.
  • In virtù delle condizioni operative in cui sono usati i contattori, vi sono svariate considerazioni inerenti alla loro fabbricazione rispetto alla fabbricazione dei loro cugini più piccoli, ovvero i relè. Gran parte dei contattori ha una sorta di sistema di soppressione dell'arco incluso nella progettazione che aumenta notevolmente la loro durata.

Che cosa s'intende per configurazione allo "stato normale" di un contattore?

La configurazione normale di un contattore descrive la disposizione dei contatti quando la corrente non è applicata. La maggior parte dei contatori è normalmente aperta, il che significa che si chiudono in presenza di corrente. Non sono previste variazioni, ma questa configurazione è una delle caratteristiche dei contattori e uno degli elementi che li distingue dal relè standard.

Usi dei contattori

I contattori sono generalmente usati per applicazioni heavy duty su scala industriale e i loro sistemi nominali sono progettati per riflettere questo aspetto. Sono disponibili in diverse classificazioni a norma IEC 60947-4-1. Queste classificazioni sono espresse come numeri da AC-1 a AC-4. Sono inoltre in uso altri sistemi di classificazione.

Le applicazioni dei contattori includono l'avviamento di motori, il controllo di sistemi di riscaldamento, il controllo della velocità dei motori molto grandi e altre applicazioni su larga scala.