PLC, HMI e acquisizione dati

Specificamente progettato per l'uso in molte industrie per fornire il controllo dei processi elettromeccanici e dei sistemi di costruzione. La nostra gamma di PLC, HMI e moduli logici rivoluzionerà e migliorerà il sistema di controllo di processo. Di marchi specialistici come Siemens, Schneider Electric, Omron e Mitsubishi.

Che cosa sono i PLC e come funzionano?

I regolatori logici programmabili (PLC) sono ideati come il cervello digitale di sistemi automatizzati in quanto si tratta di dispositivo a stato solido in grado di ricevere segnali di ingresso, processo, analisi e trasmettere dati di uscita per controllare molti dispositivi per applicare logica alle attività in modo da garantire che funzionino a livelli ottimali.

Cosa sono le HMI?

Una interfaccia uomo-macchina (HMI) permette l'elaborazione in tempo reale delle informazioni da presentare ad un utente umano, in modo da controllare e modificare il processo.

Che cos'è un sistema SCADA?

Controllo di supervisione e acquisizione dati (SCADA), è il termine utilizzato per descrivere un completo sistema di controllo industriale che utilizza un sistema computerizzato per monitorare e controllare un processo. Questo è il luogo dove PLC e HMI lavorano insieme. Un sistema solitamente comprende:

  • Un HMI - per presentare i dati ad un operatore umano
  • Sistema (computerizzato) di supervisione - per raccogliere i comandi di invio dati
  • Unità terminali remote (RTU) - per collegare i sensori
  • PLC - per applicare la logica a dispositivi nel processo
  • Infrastruttura di comunicazione - per fornire la connettività
  • In quali settori industriali vengono utilizzati HMI e PLC?

    Tutti i sistemi automatizzati possono fare affidamento e trarre beneficio dai dispositivi di controllo dei processi. Alcuni settori principali nei quali sono utilizzati sono i seguenti:

    • Alimenti e bevande
    • Settore automobilistico
    • Produzione
    • Imbottigliamento

    Quali vantaggi offre l'hardware di controllo dei processi?

    Di seguito sono riportati alcuni vantaggi dell'utilizzo di PLC e HMI rispetto ai tradizionali metodi di cablaggio:

    • Facile da riprogrammare anche mentre il sistema è in funzione
    • Estremamente affidabile
    • Veloce diagnosi del problema
    • Accesso ai dati
    • Logica complessa realizzabile senza difficile cablaggio
    • Utilizzo dello spazio sul pannello in modo efficace

    Come si sceglie un PLC?

    Essi sono di solito disponibili come configurazione fissa o in formato modulare. Il modello specifico richiesto dipende in gran parte dall'applicazione, il pacchetto software, l'ambiente nel quale sarà utilizzato e le funzionalità di rete. Ci sono alcuni punti fondamentali da considerare quale il numero dei punti di ingresso e di uscita. Una semplice regola da seguire è maggiore è il sistema, maggiore sarà la memoria, la programmazione e le capacità di comunicazione.