Trasduttori lineari

I trasduttori lineari vengono utilizzati per misurare il movimento in una linea retta. A differenza dei trasduttori di corrente, che convertono la corrente in un altro tipo di segnale elettrico, i trasduttori lineari convertono lo spostamento in un segnale elettrico che è proporzionale alla quantità di spostamento.

Come funzionano i trasduttori lineari?

I trasduttori lineari sono costituiti da un gruppo circolare di avvolgimenti primari e secondari con un nucleo circolare separato che passa attraverso il centro. Gli avvolgimenti primari sono attivati con un'alimentazione CA per produrre un campo magnetico. Ciò crea quindi un segnale negli avvolgimenti secondari.

Usi dei trasduttori lineari

I trasduttori lineari sono progettati per funzionare a temperature molto basse, negli impieghi pesanti e in presenza di elevate vibrazioni e livelli di scosse. La loro robustezza fa sì che siano adatti per l'uso in turbine di potenza, ambienti idraulici, automazione, satelliti e molte altre applicazioni.

Un importante vantaggio utilizzando un trasduttore lineare è che è possibile ottenere un'elevata precisione in misure dimensionali, il che significa che sono anche adatti per le applicazioni in cui la precisione è fondamentale, come le costruzioni e la circuiteria elettronica.


...
Leggi di più Leggi di meno

Filtri

Visualizzati 1 - 1 di 1 prodotti
Risultati per pagina
Descrizione Prezzo Corsa Gamma corrente di ingresso Tensione di alimentazione Materiale custodia Grado IP Gamma di uscita Altezza complessiva Larghezza complessiva Profondità complessiva Minima temperatura operativa Interfaccia Massima temperatura operativa Corsa elettrica Forza di avviamento
Codice RS 2508097752
Codice costruttore2942137
€ 741,16
1 Confezione da 10
Pack(s)
- - - - - - - - - - - - - -