Codice costruttore

Sensori ottici a forcella

Gli interruttori ottici a taglio (chiamati anche optointerruttori) sono dispositivi che forniscono indicazioni sullo stato (on o off) quando le fotocellule di protezione vengono interrotte in vari tipi di strumenti, sistemi e apparecchiature.

Gli interruttori contengono fototransistor", che vengono illuminati dalla luce a infrarossi dei LED. L'illuminazione provoca la conduzione dei fototransistor. Se gli oggetti vengono quindi collocati nelle fessure tra i transistor e i LED, l'interruzione delle fotocellule di protezione causa lo spegnimento dei transistor.

Gli interruttori ottico a taglio possono anche alloggiare dischi rotanti con fori intorno ai cerchi. Questi fori ruotano all'interno dei percorsi di luce degli interruttori per creare impulsi di accensione e spegnimento e dirigere la velocità dei dischi rotanti.

In che ambito vengono utilizzati gli interruttori ottici a taglio?

Gli interruttori ottici a taglio sono usati nei sistemi di produzione con linee di assemblaggio, nell'automazione e negli indicatori di sicurezza delle macchine.

Gli interruttori sono standard nelle periferiche dei computer come le stampanti, in cui le immagini di proiezione si interrompono quando raggiungono il fine corsa.

Tipi di interruttori ottici a taglio

Gli interruttori ottici a taglio sono classificati in base ai loro meccanismi di uscita (buffer, inverter, interruttori), ai tipi di montaggio (con foro passante, pannello, superficiale) e al numero di pin presenti sugli interruttori.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina