Cercato recentemente

    Magneti al neodimio

    I magneti al neodimio sono magneti permanenti composti da neodimio, Ferro e boro. Hanno le proprietà del materiale magnetico più forti e qualsiasi tipo di materiale ferromagnetico si attrarrà a questi magneti. Ulteriori informazioni sono disponibili nella guida ai magneti al neodimio.

    I magneti al neodimio sono anche chiamati neo-magneti, Magneti NdFeB o magneti in terre rare. I magneti in terre rare sono disponibili in due forme: samario cobalto e neodimio-ferro-boro. Sono chiamate terre rare perché sono fatte dalla serie lantanide della tavola periodica.

    Quanto sono forti i magneti al neodimio?

    I magneti al neodimio sono misurati in base ai loro livelli di resistenza che vanno generalmente da N33 a N52, tuttavia, più alto è il numero, più fragili diventano i magneti.

    In quali casi si utilizzano i magneti al neodimio?

    I magneti al neodimio sono utilizzati in una vasta gamma di prodotti come magneti per frigoriferi e gadget collegabili. Sono ideali per scuole e laboratori scientifici per eseguire test ed esperimenti. Forniamo una gamma di magneti per l'uso in applicazioni di posizionamento e bloccaggio. Con un'elevata forza di trazione e diverse forme disponibili, questi magneti sono adatti per un'ampia varietà di scopi.

    Dai magneti ad anello con fori filettati per un accoppiamento sicuro, ai magneti con ganci integrati per un facile riposizionamento in applicazioni di fissaggio, la nostra gamma di magneti è estremamente versatile, con vaso, sono disponibili forme a ferro di cavallo e a barre. I magneti ad alta resistenza sono disponibili anche per applicazioni di sollevamento e trazione.

    Quali tipi di magneti al neodimio sono disponibili?

    Offriamo una gamma di magneti al neodimio, come barra, blocchi, disco, pentola e pentola poco profonda ed anello.

    Perderanno la loro forza nel tempo?

    I magneti al neodimio (NdFeB) sono magneti permanenti suscettibili alle alte temperature e smagnetizzati. Nel corso di un periodo di 10 anni la perdita di potenza magnetica non sarebbe avvertibile.

    Filtri
    Ordina per
    1 di 1
    Risultati per pagina