Codice costruttore
Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Collegamenti neutri

I collegamenti neutri sono piccoli pezzi di metallo che agiscono come il terminale in un circuito. Possono essere utilizzati in combinazione con uno o più portafusibili,che consentono al collegamento neutro di posizionarsi accanto ai collegamenti sotto tensione. La tensione al punto di collegamento neutro è pari a zero, anche se c'è ancora trasporto di corrente. La corrente passa semplicemente attraverso il collegamento neutro, per poi tornare alla sorgente.

A cosa servono i collegamenti neutri?

I collegamenti neutri sono i punti di terminazione dei cavi neutri di un impianto elettrico. Normalmente è obbligatorio che i sistemi di cablaggio contengano un cavo sotto tensione, un cavo neutro e un cavo di messa a terra, in questo modo i collegamenti neutri formano una parte essenziale del cablaggio corretto.

Tipi di collegamenti neutri

I collegamenti neutri possono variare a seconda del numero di cavi neutri che devono essere terminati, e del materiale in cui sono realizzate. Un collegamento neutro utilizzato per terminare più di un cavo o circuito può essere denominato barra del neutro.

I collegamenti neutri tendono a essere realizzati in alluminio, sebbene in alcuni paesi, siano comuni quelli in ottone.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina