Codice costruttore
Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Interruttori Magnetotermici Scatolati - MCCB

Gli interruttori magnetotermici scatolati - MCCB sono interruttori ad azionamento elettrico progettati per proteggere un circuito elettrico dai danni causati da sovracorrente, generalmente dovuta a un sovraccarico o a un cortocircuito.
Come funzionano?
La funzione base è di un MCCB è quella di interrompere il flusso di corrente dopo un guasto, dopo aver corretto il guasto l'interruttore automatico può essere ripristinato (manualmente o automaticamente) per riprendere il funzionamento normale.
Interruttori magnetotermici - MCB o interruttori magnetotermici scatolati - MCCB
Che si tratti di interruttori magnetotermici - MCB o interruttori magnetotermici scatolati - MCCB vi sono delle differenze importanti tra i due che li rendono adatti per lavori specifici. La differenza principale tra i due è la capacità, gli interruttori magnetotermici hanno un valore nominale inferiore ai 100 amp con un valore nominale di interruzione inferiore ai 18.000 amp. Di conseguenza, le caratteristiche di attivazione non possono essere regolate perché si adattano ai bassi circuiti. D'altra parte, un MCCB viene fornito con una caratteristica di attivazione regolabile per carichi più elevati. Un MCCB fornisce amp elevati come 2500 o, bassi ad es. come 10, a seconda dell'applicazione. Il valore nominale di interruzione degli MCCB varia da circa 10.000 amp a 200.000 amp.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina