Ventole

Forniamo una vasta gamma di ventilatori per pressoché ogni applicazione, dai ventilatori da tavolo ai ventilatori assiali a capacità elevate e le ventole centrifughe. Forniamo ventilatori che incorporano le più recenti tecnologie aerodinamiche e motorie di produttori quali EBM Papst, Vent Axia ed Expelair.

Di seguito riportiamo i tipi principali di ventilatori di cui disponiamo:

  • Ventilatori assiali - Questo tipo di ventilatore fa scorrere i gas in parallelo alla direzione in cui ruotano le pale; ciò significa che sono previsti l'ingresso e l'uscita dei gas con una differenza di pressione all'uscita. Il motore jet utilizza lo stesso principio. Prestazioni ed efficienza sono dettate dalla forma, dalla quantità di pale e raggio del ventilatore. I ventilatori assiali sono disponibili in contenitori di forma sia quadrata sia rotonda. La protezione IP è disponibile tra IP20 e IP68.
  • Ventole - possono anche essere note come ventole centrifughe. Sono costruite in genere a forma di tamburo fisso dotata di pale del ventilatore (eliche); le eliche si muovono in un'unica direzione e soffiano l'aria o il gas da un luogo a un altro.
  • Ventilatori a soffitto - Questo tipo di ventilatore è un ventilatore elettromeccanico che è posizionato su un soffitto e muove l'aria circostante ai fini di raffreddamento. Se si utilizza un ventilatore da soffitto all'esterno, è necessario sceglierne attentamente uno che possa funzionare in presenza di umidità. I ventilatori da soffitto presentano tipicamente cinque pale e sono dotati di un apparecchio di illuminazione. Altri tipi di ventilatori da soffitto sono i ventilatori a basso profilo, energy star, a doppio motore e comandati a distanza.
  • Ventole per condotti - Sono simili ai ventilatori assiali e alle ventole ma sono montati in un contenitore cilindrico o un condotto. Il condotto riduce la perdita di spinta dalle punte delle eliche.
  • Ventilatori filtro - sono utilizzati per purificare l'aria di ambienti chiusi. Il mezzo di filtrazione si attacca dietro le pale della ventola e preleva gli agenti contaminanti prima che l'aria sia in circolazione.
  • Ventilatori su piastra - Un ventilatore su piastra è un ventilatore assiale con un'uscita quadrata o rotonda, spesso all'interno di un telaio. Questo tipo di ventilatore fa fuoriuscire l'aria all'esterno e l'otturatore a gravità si chiude quando il ventilatore si arresta. Questo tipo di ventilatore genera un elevato volume di circolazione dell'aria a bassa pressione.
  • Ventilatori da finestra e per montaggio a muro - noti anche come ventole estrattore, rimuovono l'umidità e gli odori dall'ambiente di casa o dell'ufficio. A seconda delle dimensioni della cavità in cui è montata la ventola, sarà possibile stabilire se sono necessari ulteriori condotti per sfiatare l'aria sulla parete esterna.