Inibitori delle incrostazioni di calcare

Che cos'è un inibitore delle incrostazioni di calcare?
Un inibitore delle incrostazioni di calcare è un trattamento chimico o meccanico che viene iniettato o in sistemi di flusso del fluido per evitare la precipitazione e l'aggregazione formazioni composte leggermente insolubili sulle pareti degli impianti.
Perché si ricorre all'impiego di un inibitore delle incrostazioni di calcare?
Gli inibitori delle incrostazioni di calcare sono usati per rallentare e/o prevenire il calcare in impianti idrici migliorando la portata.
Tipi di meccanismi
Elettrolitici: il rilascio sicuro di microscopiche quantità di zinco ha un effetto durevole nel favorire la trasformazione delle particelle incrostate in numerosi minuscoli cristalli a forma di aghi. I cristalli rigidi alterati sono smaltiti nell'impianto idrico.
Magnetici: la creazione di un campo magnetico favorisce la trasformazione delle particelle dure incrostate in numerosi cristalli minuscoli a forma di aghi. I cristalli rigidi alterati sono smaltiti nell'impianto idrico.
Polifosfato: tubazioni di dosaggio con una quantità proporzionale di polifosfato creano una reazione con i minerali disciolti in acqua che causano incrostazioni di calcare. Mantenendo questi minerali in sospensione mentre l'acqua è riscaldata, s'impedisce attivamente l'accumulo d'incrostazioni su tubazioni e altre superfici metalliche. Il trattamento al 100% con polifosfato di grado alimentare può essere usato in sicurezza con l'acqua potabile e altri prodotti alimentari.
Elettronici: un basso livello di corrente elettrica e la tecnologia a micro processore generano un campo elettrico variabile. Quando l'acqua viene riscaldata, le particelle incrostate sono attratte al calcio disciolto presente nell'acqua. Si previene l'adesione delle incrostazioni al metallo e queste sono smaltite nell'impianto idrico.

...
Leggi di più Leggi di meno

Filtri

Visualizzati 1 - 9 di 9 prodotti
Risultati per pagina
Descrizione Prezzo Meccanismo anti-incrostazione Connessione Flusso massimo Pressione di esercizio massima Approvazione WRAS Dimensione connessione Filettatura standard o tipo di connessione
Codice RS 738-2693
MarchioRS PRO
€ 57,76
Unità
Unità
Elettrolitico - 3L/s - - - -
Codice RS 894-6941
MarchioRS PRO
€ 14,31
Unità
Unità
- - - - - - -
Codice RS 738-2734
MarchioRS PRO
€ 55,95
Unità
Unità
Magnetico ed elettrolitico 22 mm compressione 1.08L/s 12 bar 22mm Compressione
Codice RS 894-6951
MarchioRS PRO
€ 177,67
Unità
Unità
Polifosfato 15 30L/min 7 bar - 2 x 15mm Compressione
Codice RS 894-6960
MarchioRS PRO
€ 51,64
Unità
Unità
- - 30L/min - - - -
Codice RS 738-2719
MarchioRS PRO
€ 26,42
Unità
Unità
Magnetico 15 mm compressione 1.08L/s - 15mm Compressione
Codice RS 738-2738
MarchioRS PRO
€ 39,70
Unità
Unità
Elettrolitico, magnetico 22 mm innesto a scatto 1.08L/s - - 22mm Innesto a scatto
Codice RS 195-2205
MarchioRS PRO
€ 726,48
Unità
Unità
Elettromagnetico - 70L/min 10 bar - 15 mm, 22 mm Compressione
Codice RS 897-7034
MarchioRS PRO
€ 234,27
Unità
Unità
Magnetico 22 mm compressione 1.08L/s 12 bar 22mm Compressione