Codice costruttore

Interruttori ad inclinazione senza mercurio

Gli interruttori a inclinazione senza mercurio fanno uso di un prodotto o una sostanza non tossici per condurre l'elettricità tra i due contatti dell'interruttore. Come suggerisce il nome, questo percorso viene intrapreso solo quando l'interruttore è inclinato oltre una determinata angolatura. L'interruttore a inclinazione con mercurio, simile al precedente, utilizza invece mercurio altamente tossico per condurre l'elettricità.



Per cosa sono utilizzati gli interruttori a inclinazione senza mercurio?


Gli interruttori a inclinazione senza mercurio possono essere utilizzati per emettere un allarme quando è presente un guasto. Per esempio, possono essere utilizzati per consentire agli operai di sapere quando il macchinario è inclinato eccessivamente in una direzione, quando i distributori automatici sono ribaltati, o per la sicurezza del personale quando qualcuno cade in uno spazio ristretto, come ad esempio un saldatore che lavora in una cisterna.



Tipi di interruttori a inclinazione senza mercurio


Gli interruttori a inclinazione senza mercurio possono utilizzare molte tecniche diverse per unire i contatti all'interno del circuito. Alcuni tipi comuni sono:



  • Interruttori a sfera e a gabbia, in cui una sfera fornisce la conduzione

  • Interruttori a inclinazione elettrolitici, che usano gli elettrodi di un fluido conduttivo per rilevare cambi di angolo

  • Sensori per il bilanciamento della forza, che utilizzano un sistema di bilanciamento per rilevare variazioni nell'angolatura

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina