Codice costruttore

Microinterruttori

I microinterruttori sono interruttori elettrici ad azionamento meccanico dotati di un attuatore e terminali (comune, NC e NA). Di piccole dimensioni, sono generalmente progettati per sostenere basse tensioni e correnti. Questi interruttori sono molto comunemente utilizzati come dispositivi di sicurezza, in quanto sono affidabili, economici e possono aprire un circuito quando necessario.

Tipologie e applicazioni principali

I microinterruttori si possono differenziare secondo il tipo di attuatore, tipologia di terminale, corrente nominale e materiali.

Tipi di attuatore

  • Pistone
  • Pulsante
  • Leva
  • Rullo

Tipi di terminali

  • A saldare
  • A vite
  • A innesto
  • PCB
  • A filo (pre-cablati)

Durata di un microinterruttore

La vita operativa dei microinterruttori è generalmente molto elevata, nella maggior parte dei casi misurata in milioni di cicli. I prodotti di tipo consumer hanno generalmente microinterruttori meno robusti rispetto ai prodotti industriali, ma il basso costo di queste parti rende abbastanza facile passare ad aspettative di vita meccanica più elevate quando richiesto o quando è semplicemente vantaggioso farlo.

Standards

Offriamo una gamma di microinterruttori a tenuta, miniaturizzati e subminiaturizzati di alta qualità che soddisfano gli standard del settore e la conformità RoHS.

Che tipo di applicazioni richiedono microinterruttori?

  • Interblocchi porte
  • Forni a microonde
  • Dispositivi di regolazione (ad. es nei distributori automatici)
  • Ascensori (come interruttore di sicurezza)
  • Piccoli elettrodomestici

I microinterruttori possono essere progettati per essere molto sensibili così da poter essere utilizzati in apparecchiature molto precise, come quella che misura il flusso di aria o altri gas attraverso un sistema.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina