Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Bobine di carica wireless

Le bobine di ricarica wireless sono utilizzate per la ricarica induttiva e la ricarica wireless. Le bobine di ricarica wireless sono installate in un dispositivo allo scopo di ricevere un segnale wireless che verrà utilizzato per caricare e alimentare un altro dispositivo. Si tratta di un metodo comune per caricare smartphone e tablet, poiché non è necessario che siano collegati, come un caricabatterie tradizionale.

La bobina è ottimizzata per la ricarica induttiva. Le bobine di ricarica wireless utilizzano un campo elettromagnetico tra due dispositivi per trasferire energia. Sono disponibili due funzioni, un trasmettitore e un ricevitore, con uno che trasmette il campo e l'altro che lo riceve. Il trasmettitore e il ricevitore devono essere sulla stessa frequenza. Tenere presente che solo i dispositivi con una batteria compatibile accettano questo tipo di ricarica.

Dove vengono utilizzate le bobine di ricarica wireless?

Le bobine di ricarica wireless vengono utilizzate per caricare dispositivi portatili quali:

  • Smartphone
  • Tablet
  • Dispositivi indossabili, ad esempio orologi intelligenti
  • Fitness tracker
  • Smart home, ovvero comandi di riscaldamento
  • Dispositivi medici
  • Camere bianche

Cosa sono le bobine di ricarica wireless Qi?

Lo standard Qi è uno standard di interfaccia creato da WPC. Il modello Qi è uno standard di bobina di ricarica wireless diffuso con la ricarica del pad per smartphone. Il Qi è pronunciato "chee". Forniscono il trasferimento di potenza wireless su brevi distanze o meno di 4cm. Molti dei più comuni dispositivi di consumo di Apple e Samsung utilizzano la ricarica compatibile Qi.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina