Codice costruttore
Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Rivestimenti

Un rivestimento protettivo è un sottile, rivestimento protettivo per circuiti stampati (scheda a circuito stampato) e altri componenti elettronici che forniscono una protezione in poliuretano (uretano) / silicone dalle condizioni ambientali

Il rivestimento può essere rimosso facilmente con la maggior parte dei solventi più comuni, inoltre è possibile utilizzare un solvente speciale per rimuovere e rilavorare un rivestimento protettivo.

Perché utilizzare un rivestimento protettivo?

  • Un rivestimento conforme è conforme alla forma del circuito stampato, PCB e relativi componenti.
  • Le prestazioni dei circuiti stampati possono deteriorarsi a causa dell'umidità, salsedine, prodotti chimici e temperature estreme l'uso di un rivestimento protettivo contribuisce a prolungarne la durata.
  • L'uso del rivestimento protettivo sui circuiti stampati consente di ottenere gradienti di tensione più elevati e una distanza inferiore tra le tracce.
  • Quando si utilizza un rivestimento protettivo, la viscosità e lo spessore del rivestimento sono importanti in quanto possono influire sulle prestazioni del circuito stampato. La viscosità del rivestimento protettivo deve essere monitorata come parte del processo.

Come utilizzare i rivestimenti protettivi.

  • L'applicazione del rivestimento sui componenti con una spazzola è adatta per applicazioni in volumi ridotti e per la finitura e la riparazione.
  • La spruzzatura sul rivestimento può essere effettuata utilizzando un aerosol o una cabina di verniciatura dedicata. Questi metodi sono adatti per l'elaborazione di volumi bassi e medi. Sono più convenienti e forniscono un'eccellente copertura della punta ai componenti.
  • L'immersione delle parti in un rivestimento protettivo viene utilizzata per applicazioni ad alto volume. La schermatura è importante nel processo di rivestimento e deve essere perfetta per proteggere la scheda a circuito stampato quando si utilizza questo processo di rivestimento.
  • È possibile rilavorare un componente dopo l'applicazione di un rivestimento protettivo.

Tipologie di rivestimenti protettivi.

  • I rivestimenti in silicone offrono un'ottima protezione in un'ampia gamma di temperature, buona resistenza chimica, flessibilità e resistenza alla salsedine.
  • Rivestimenti acrilici, facili da usare e rimuovere, fornire una buona elasticità, resistente alle abrasioni e con un'elevata rigidità dielettrica.
  • I rivestimenti in poliuretano / uretano hanno eccellenti proprietà di resistenza chimica e all'umidità e sono resistenti all'abrasione.
  • I rivestimenti epossidici offrono una buona resistenza all'umidità, elevata resistenza all'abrasione e agli agenti chimici

Dove utilizzare i rivestimenti protettivi

I rivestimenti protettivi sono utilizzati in varie tipologie di applicazioni che richiedono elevate prestazioni e affidabilità.

  • Tra questi figurano i militari, auto, marina e energia verde per le industrie elettroniche domestiche e mobili.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina