Codice costruttore

Interfaccia relè

Le interfacce relè sono dispositivi per l'alloggiamento dei relè. Si tratta di un modo pratico per organizzare e utilizzare i relè e possono anche migliorare le prestazioni del relè.

Ogni relè contiene i contatti, che sono pezzi di materiale elettricamente conduttivo, solitamente in metallo. Quando una coppia di contatti si tocca, si scambia una corrente elettrica, "chiudendo" l'interruttore. Quando i contatti si separano, l'interruttore è "aperto" e la corrente smette di fluire. Come i relè di alloggiamento, le interfacce relè possono essere utilizzate per il funzionamento dei contatti del relè.

Come funzionano le interfacce relè?

Le interfacce relè possono essere un modo conveniente per il funzionamento dei relè. I relè sono inseriti nello slot o negli slot nell'interfaccia e rimangono montati saldamente finché non vengono espulsi. Le interfacce relè comunemente contengono interruttori che "chiudono" (on) o "aprono" (off) i contatti in ogni relè. 

Le interfacce relè possono contenere anche i circuiti di protezione che ampliano la gamma di tensioni in ingresso del relè.

Tipi di interfacce relè

Ogni interfaccia relè è compatibile con un relè specifico o diversi relè. I relè possono essere impilati a piramide o incastrati uno accanto all'altro. Inoltre, le interfacce relè si differenziano per le loro tensioni, che possono essere ca, cc o ca/cc.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina