Amplificatori logaritmici

Un amplificatore Iogaritmico è un tipo di amplificatore, un dispositivo elettronico che aumenta la quantità di segnali elettrici. Converte una corrente di ingresso in una tensione di uscita (un flusso di corrente elettrica). In genere, la fonte di questa corrente è un fotodiodo.



Perché sono utilizzati gli amplificatori logaritmici?



Gli amplificatori logaritmici non vengono utilizzati solo per creare tensione, sono anche utilizzati per regolare il guadagno (il rapporto di due quantità). Nel caso di un amplificatore logaritmico, questa è la misurazione dell'uscita di un circuito o componente in relazione al suo ingresso.



Utilizzando un amplificatore logaritmico è inoltre possibile comprimere la gamma dei segnali in un sistema elettronico, poiché forniscono un modo efficiente di trattare con ampia gamma dinamica dei segnali. Ad esempio, un sistema con un'ampia gamma dinamica può avere un basso rapporto segnale/rumore.



Dove sono utilizzati gli amplificatori logaritmici?



Gli amplificatori logaritmici sono comunemente usati in circuiti elettronici ad alta velocità. Grazie alla loro capacità di comprimere i segnali, rimangono un componente chiave in molti sistemi video, a fibre ottiche, medici (apparecchiature per l'analisi del sangue), scientifici (analizzatori di materiali) e wireless.


...
Leggi di più Leggi di meno

Filtri

Visualizzati 21 - 21 di 21 prodotti
Risultati per pagina
Descrizione Prezzo Tipo di alimentazione Tensione di alimentazione singola tipica Tensione di alimentazione duale tipica Tensione di offset massima in ingresso Resistenza massima di ingresso Rail to Rail Tipo di uscita Tipo di montaggio Tipo di package Numero pin Dimensioni Altezza Lunghezza Massima temperatura operativa
Codice RS 190-6350
Codice costruttoreMAX4206ETE+
€ 10,36
1 Confezione da 2
Pack(s)
Doppio, singolo 2,7→ 11 V. ±2.7 to ±5.5V 5mV - - - Montaggio superficiale TQFN 16 4.1 x 4.1 x 0.75mm 0.75mm 4.1mm +85 °C