Codice costruttore
Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Potenziometri digitali

I potenziometri digitali sono dispositivi a tre terminali, due terminali fissi e un terminal del tergicristallo utilizzati per variare la resistenza.

Che cos'è un potenziometro digitale?

Un potenziometro digitale noto anche come potenziometro digitale, è simile a un potenziometro analogico standard, Che è un resistore di tipo variabile eccetto il potenziometro digitale ha un IC (circuito integrato) che può prendere un ingresso di segnale piuttosto. I potenziometri cambiano fisicamente il valore della resistenza, mentre i potenziometri digitali modificano il valore della resistenza tramite ingressi digitali piuttosto che tramite una rotella o un cursore.

Dove può essere utile?

I potenziometri digitali sono utili nei casi in cui i fattori ambientali possono influire su un potenziometro meccanico nelle aree in cui sono presenti vibrazioni, polvere, umidità o grasso poiché i potenziometri digitali sono incapsulati, offrono una migliore protezione, Inoltre, sono meno vulnerabili alle vibrazioni. I potenziometri digitali sono utilizzati per calibrare le tolleranze del sistema o i parametri del sistema di controllo.

Quali sono i vantaggi rispetto a un potenziometro meccanico?

I potenziometri digitali possono essere azionati in un circuito di controllo chiuso e non è necessario l'accesso fisico per essere regolati. Offrono una maggiore stabilità e affidabilità e, poiché il digitale offre funzionalità aggiuntive alcuni hanno anche memoria on-chip

Applicazioni

  • Calibrazione del sistema
  • Controllo dei processi
  • Calibrazione di sensori
  • Attuatore intelligente
  • Margine di tensione
  • Alimentatori programmabili
  • Controllo del volume

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina