Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Memorie FIFO

I chip di memoria FIFO (first-in, first-out) vengono utilizzati comunemente in applicazioni di buffering tra dispositivi che operano a velocità differenti. Vengono utilizzati per aumentare la larghezza di banda e prevenire la perdita di dati durante le comunicazioni ad alta velocità e vengono collegati ad altri componenti del circuito utilizzando la saldatura. 




Come funzionano i chip di memoria FIFO?


I chip di memoria FIFO funzionano mediante il rilascio dei dati dal loro buffer. A seconda del dispositivo, i chip di memoria FIFO possono essere unidirezionali (funzionano in una sola direzione) o bidirezionali (funzionano in più di una direzione). Possono anche includere ingressi e uscite in parallelo e possono essere programmabili. Vengono utilizzati per scopi di sincronizzazione in hardware per computer e CPU (central processing unit). 




Applicazioni dei chip per memorie FIFO 


I chip per memorie FIFO vengono spesso utilizzati nei circuiti elettronici per il controllo di flusso e il buffering. Vengono utilizzati in applicazioni in cui i dati devono essere memorizzati temporaneamente per ulteriore elaborazione e altre applicazioni ad alte prestazioni, ad esempio, le reti, le stazioni di base wireless, la grafica, l'imaging medicale, l'acquisizione dati e l'automazione industriale. Possono anche essere utilizzati in impianti di diffusione video grazie alle funzioni programmabili. 

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina