Codice costruttore

Cerniere

Le cerniere sono dispositivi meccanici progettati per tenere insieme due oggetti in modo da consentire la rotazione controllata di uno di essi. Il modo in cui funzionano è semplice e si basa su tre elementi principali:


Ribalta


Pin


Fuso a snodo


Quali sono le cerniere più comuni?


Una delle cerniere più comuni è una delle cerniere per cancelli note anche come cerniere a T. Sostengono il peso di un cancello, che è generalmente fissato a un palo da recinzione o a una parete. Possono sostenere solo un peso limitato, pertanto è molto importante controllare il peso del cancello prima del montaggio. Per cancelli più pesanti e industriali, è richiesta un'opzione per impieghi pesanti più durevole. Sono di dimensioni più grandi e possono essere realizzati in materiali più durevoli, come acciaio o ottone per sostenere carichi molto più pesanti.


Le soluzioni che si possono trovare nei sistemi di arredamento sono chiamate cerniere a scomparsa, tuttavia, alcuni li chiamano coppa a causa dell'aspetto oppure euro perché sono stati introdotti per la prima volta in Europa. Per mobili, possono essere usate quelle a T. Sono più piccole rispetto a quelle per i cancelli e vengono generalmente realizzate in acciaio inox o plastica.


Le cerniere a molla sono un tipo esclusivo di cerniere che consentono la rotazione in entrambe le direzioni e tornano automaticamente alla posizione iniziale dopo un movimento in qualsiasi direzione. Soluzioni ideali per porte di cucine commerciali o porte di ospedali. La molla può essere utilizzata anche per mantenere una porta o un finestrino in una posizione automatica di apertura o chiusura.


Come funziona un sistema di cerniere a chiusura automatica?


Oltre alle 3 parti standard presenti nelle normali cerniere, le cerniere a chiusura automatica sono inoltre dotate di una potente molla progettata per chiudere le porte dopo ogni apertura. Questo sistema può essere integrato con quasi tutti i tipi di cerniere, inclusa la cerniera a bandella, cerniera della portiera o cerniera del finestrino.


Come scegliere una cerniera corretta?


Per assicurarsi che le cerniere acquistate soddisfino le proprie aspettative, è necessario considerare alcuni aspetti principali, ad esempio:



  • Il peso di un cancello/una porta (carico max)

  • Materiale: acciaio ottone solido, zincato, vinile plastica, ecc.

  • Tipo (nascosto, a T, per impieghi pesanti, da sportello e cerniera a bandella)

  • Tipo di montaggio (vite, saldatura, ecc.)

  • Le caratteristiche come ad esempio la chiusura automatica o la chiusura ammortizzata

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina