Codice costruttore
Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Sonde di temperatura

Le sonde di temperatura sono utilizzate per effettuare misurazioni della temperatura dell'aria, di liquido o di superficie e sono disponibili in varie forme come termocoppia, termistore e PT100 per integrare termometri e strumentazione di registrazione dati di temperatura. Il sensore interno della sonda produce una tensione variabile in funzione della temperatura, questa tensione viene quindi letta dalla strumentazione connessa per fornire una misurazione. Le sonde di temperatura sono dotate di cavi di varie lunghezze e, nella maggior parte dei casi, di un connettore maschio per offrire un'installazione facile e veloce. Realizzate in acciaio inox, le sonde di temperatura sono per impieghi pesanti, il che le rende adatte per ambienti difficili in ambienti industriali o commerciali. Tutto questo, fornendo al contempo misurazioni estremamente accurate e affidabili.

Quali sono i tipi di sonde di temperatura

  • Rilevatori di temperatura resistivi (RTD) - un RTD è anche noto come rilevatore di temperatura resistivo, si tratta di sonde di temperatura estremamente precise realizzate con metalli altamente conduttivi, come platino, rame o nichel. Offre un'ampia gamma di temperature, tuttavia la longevità può essere un problema, quindi sarà necessario sostituirlo spesso.
  • Termistore a coefficiente di temperatura negativo (NTC) - i termistori a temperatura riflettono le variazioni di temperatura in modo rapido e con una precisione molto elevata. Spesso a costi inferiori, ma offrono un intervallo di temperatura inferiore.
  • Termocoppie - le termocoppie sono la sonda di temperatura più comunemente utilizzata, ciò è dovuto alla semplicità, alla velocità di risposta al variare di temperatura. Le termocoppie sono meno stabili nel tempo e devono essere sostituite più spesso. Esistono molti tipi di termocoppie, tutte realizzate in materiali diversi, che consentono varie temperature. La più comune è una termocoppia di tipo K, che ha un intervallo di temperatura compreso tra -180 e 1300 gradi Celsius.

Applicazioni tipiche delle sonde di temperatura

Le sonde di temperatura sono note per il loro design robusto, il che significa che sono ideali per molte applicazioni industriali per impieghi generali, applicazioni commerciali e scientifiche, in cui la misurazione e il monitoraggio accurati della temperatura sono fondamentali per garantire che le apparecchiature funzionino correttamente o misurino con precisione durante test e indagini. Queste sonde sensore sono spesso utilizzate nelle seguenti aree:

  • Aria condizionata e refrigerazione
  • Industria chimica
  • Lavorazione delle materie plastiche
  • Stufe e griglie
  • Trattamento alimenti
  • Laboratori

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina
Ricerche popolari