Misure di temperatura

La temperatura è un parametro continuamente variabile che ha bisogno di essere monitorato con regolarità per garantire prestazioni ottimali e sicure; è per questo che disponiamo di un'ampia gamma di prodotti per la misurazione della temperatura, dai normali termometri in vetro alle termocamere con specifiche avanzate, che aiutano a gestire il monitoraggio della temperatura e a registrare misurazioni accurate.

Quali tipi di dispositivi per la misurazione della temperatura sono disponibili?

Per aiutarvi a identificare il prodotto di cui avete bisogno, indichiamo di seguito alcuni dei più diffusi dispositivi di misurazione della temperatura:

  • Termocamere - utilizzano la radiazione infrarossa come luce visibile sullo schermo per consentire all'utente di vedere dove si trovano aree calde e aree fredde. Possono essere usate con qualsiasi livello di illuminazione. Per lo più le termocamere sono dispositivi portatili e possono essere dotate di funzionalità di comunicazione avanzate come la connettività wireless. Per esempio, l'utente può inviare un'immagine a un tecnico esperto per risolvere un problema.
  • Termometri digitali – sono dotati di un display digitale per letture visive facili. Misurano la temperatura per mezzo di sensori e sonde in modo più accurato rispetto ai tradizionali termometri a mercurio. Sono generalmente facili da trasportare e alcuni offrono entrambe le letture in gradi Fahrenheit e Celsius.
  • Termometri a infrarossi – determinano la temperatura rilevando la radiazione termica; questo metodo non prevede contatto. Sono facili da usare e forniscono letture rapide e molto accurate. Alcuni dei più comuni utilizzi dei termometri a IR comprendono il controllo della presenza di aree calde e fredde all'interno di una casa, indice di una perdita d'aria, oppure possono essere utilizzati per rilevare punti caldi su schede di circuiti elettrici.
  • Sonde di temperatura - si collegano a un dispositivo di misurazione, quale un termometro digitale o un termostato. La sonda misura la temperatura dell'area in cui si trova, quindi fornisce una misurazione della temperatura accurata e rapida.
  • Termometri in vetro a liquido – il tipo di termometro più conosciuto. Hanno un tubo di vetro con un'ampollina a un'estremità, piena di mercurio, in genere di colore rosso o argento. Con l'aumentare della temperatura, il livello del mercurio sale lungo il tubo e la scala graduata consente di effettuare la lettura. Altri dispositivi possono dare risultati più accurati.
  • Calibratori - misurano la temperatura per mezzo di bimetalli che, quando vengono combinati, creano una piccola tensione. I calibratori di qualità assicurano i più alti livelli di accuratezza raggiungibili nella misurazione della temperatura. Si suddividono in 3 tipi: calibratori a pozzetto secco, calibratori RTD e calibratori a termocoppia.