Cercato recentemente

    Alesatori

    Quando si completano progetti ad alte prestazioni che richiedono la formazione di fori precisi nei o attraverso i materiali, i lati del foro possono richiedere ulteriori interventi per garantire che siano completamente lisci. In questo caso, le alesatrici sono progettate per levigare completamente il foro con un elevato grado di precisione.

    A causa del distacco del materiale irregolare, la fresatura allargherà leggermente il foro creato, pertanto, è consigliabile formare il foro iniziale frazionalmente più piccolo per consentire lo spazio di alesatura - ciò viene chiamato divario. Si consiglia di non allargare il foro trapanato di oltre il 5% del diametro trapanato.

    Solitamente realizzati in carburo o acciaio ad alta velocità (HSS), questi utensili da taglio rotanti multi-bordi sono utilizzati nella lavorazione dei metalli per allargare e rifinire i fori a un elevato livello di precisione e accuratezza.

    Quali tipi di alesatrice sono disponibili?

    In RS, abbiamo sia punte per alesatori a macchina che punte per alesatori a mano. La differenza principale tra i due consiste nel fatto che le punte per alesatori a mano hanno una rastremazione o un filo più lungo all'estremità anteriore della punta, che compensa la difficoltà di usare solo il potere della mano.

    Le punte alesatrici diritte sono utilizzate per effettuare solo piccoli allargamenti ai fori, solitamente vengono utilizzati per il montaggio forzato di perni di riferimento di posizionamento o per bulloni con spallamento non filettati.

    Con punte alesatrici elicoidali/spiralate, un alesatore in senso orario estrae eventuali detriti da un foro cieco, mentre un alesatore in senso antiorario spingerà i detriti in avanti, che può essere utile quando si crea un foro passante.

    Un alesatore conico è usato per realizzare un foro conico per un perno conico, che è un dispositivo autobloccante grazie all'angolo poco profondo della rastremazione. Sono comunemente utilizzati per l'assemblaggio di aeromobili e possono essere rialesati solo un piccolo numero di volte durante la durata utile di un aeromobile.

    Le alesatrici combinate hanno due o più superfici di taglio, tagliare per assomigliare ai diversi diametri interni della parte. L'uso di alesatori combinati riduce il numero di operazioni separate e crea con precisione profondità e diametri relativi.

    Le alesatrici regolabili sono costituite da diverse lame lungo una scanalatura conica che può essere regolata per coprire una piccola gamma di dimensioni dei fori. Sono limitate all'uso leggero a causa dell'assenza di qualsiasi spirale nella scanalatura, ciò significa che rimuoveranno solo il materiale minimo per ogni impostazione del diametro, e non può essere utilizzata in fori con una divisione assiale.

    Filtri
    Ordina per
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina