Edifici intelligenti
Risparmio Energetico
QHSE
Partendo dalla progettazione iniziale per arrivare alla manutenzione dei nuovi sistemi, ti mettiamo in contatto con i principali fornitori e con le conoscenze del settore così da ottenere il massimo dai tuoi edifici.
Dall'acquisto di un solo prodotto alla modifica completa di un intero sistema, siamo qui per aiutarti a risparmiare più tempo,
denaro o energia.

Un piano ministeriale per promuovere l'efficienza energetica

L’efficienza energetica è un concetto di cui oggi si parla molto spesso è consiste nella capacità di riuscire a “fare di più con meno”, adottando le migliori tecnologie del mercato ed approcciandosi in maniera più consapevole e responsabile verso gli utilizzi dell’energia. Questa nozione implica uno sfruttamento più razionale dell’energia, volto a limitare o eliminare gli sprechi causati dal funzionamento e dalla gestione non ottimale dei sistemi come i motori, gli elettrodomestici o gli edifici.

Soffermandosi proprio sul tempa degli edifici e degli ambienti di lavoro, il Ministero dello Sviluppo Economico ha messo in moto una sistema volto a promuovere l’efficienza energetica attraverso una serie di interventi di tipo regolatorio (certificazioni energetiche) e di tipo agevolativo (detrazioni ed incentivi).

Incentivi previsti

Ecobonus è una delle principali iniziative previste dal piano e consiste in una detrazione fiscale, fino ad un massimo del 75%, a beneficio di chi realizza interventi di riqualificazione energetica degli edifici.
Le imprese che svolgono lavori di manutenzione, per migliorare l’efficienza energetica su immobili, impianti e processi produttivi, possono usufruire del Fondo Nazionale Efficienza Energetica. Questo fondo sostiene gli interventi coinvolgendo istituti finanziari, nazionali e investitori privati sulla base di un’adeguata condivisione dei rischi.
“ll Fondo sostiene gli interventi di efficienza energetica realizzati dalle imprese, ivi comprese le ESCO, e dalla Pubblica Amministrazione, su immobili, impianti e processi produttivi.
Nello specifico gli interventi sostenuti devono riguardare:
• la riduzione dei consumi di energia nei processi industriali,
• la realizzazione e l’ampliamento di reti per il teleriscaldamento,
• l’efficientamento di servizi ed infrastrutture pubbliche, inclusa l’illuminazione pubblica
• la riqualificazione energetica degli edifici.”

Il Fondo è disciplinato dal decreto interministeriale 22 dicembre 2017.



Per realizzare o ristrutturare il tuo edificio nel rispetto dell’efficienza energetica, scegli tra la vasta gamma di prodotti che RS ha selezionato per te.

Il sesto senso dell'installatore

Utilizza le soluzioni FLIR per ispezioni elettiche e meccaniche dei tuoi edifici. Rileva potenziali guasti, prima che questi si verifichino.

Trova, Diagnostica, Ripara

Cogli i segni iniziali di guasto
Una termocamera consente di scansionare rapidamente grandi aree, alla ricerca di punti caldi su macchinari o impianti elettrici che potrebbero indicare un potenziale problema.

Diagnosticare l'origine del problema
Con le funzioni di misurazione integrate , come la modalità LoZ e le opzioni di analisi della temperatura a bordo della termocamera, la gamma di strumenti professionali FLIR ti aiuta a diagnosticare rapidamente i problemi e a procedere alla loro risoluzione.

Dimostrazione del buon esito delle riparazioni
Le immagini termiche forniscono prove visive dell'esistenza di un guasto e della sua corretta riparazione. L'inclusione di queste immagini e dei dati di misura nei report ti aiuterà a documentare il tuo lavoro e ad aumentare la fiducia dei tuoi clienti.



Scopri l'offerta FLIR




Proteggi i tuoi sistemi in modo intelligente

 


Relè di misura e di monitoraggio serie K8

I nuovi relé di monitoraggio sono caratterizzati dall'impiego di tecnologia switching per l'alimentazione, che genera pochissimo calore. Questo assicura un lungo ciclo di vita del prodotto caratterizzato da elevata affidabilità e permette il montaggio ravvicinato dei K8 tra loro e con altri componenti, risparmiando spazio prezioso nel quadro.

  • Lunga durata dei contatti
  • Riduzione delle dimensioni del quadro di controllo
  • Tecnologia Push-in Plus per facilitare il cablaggio


Scopri tutta la gamma



Ripara i fili danneggiati

 


Guaina termorestringente TF21

Gli addetti ai lavori di HellermannTyton mostrano come riparare le guaine dei cavi danneggiate con una guaina termorestringente TF21.
TF21 è una guaina termorestringente versatile a parete sottile con un rapporto di restringimento di 2:1.
È ideale per l'isolamento elettrico, la protezione meccanica e la marcatura a colori. La stabilizzazione ai raggi UV consente al colore di non cambierà da rosso a marrone quando esposto alla luce solare - ciò rappresente una grande sicurezza!


Scopri di più

Brand in evidenza