Codice costruttore

Analizzatori di spettro

Gli analizzatori di spettro sono ampiamente utilizzati nell'industria elettronica per l'analisi dello spettro di frequenza di segnali di frequenza radio, segnali audio e RF. Osservando lo spettro di un segnale, è possibile rivelare elementi del segnale e le prestazioni del circuito che producono. Possono effettuare una grande varietà di misurazioni e ciò significa che sono strumenti insostituibili per laboratori di prova e sviluppo di design RF nonché per molte applicazioni di servizio speciale sul campo.


Gli analizzatori di spettro sono elementi preziosi di apparecchiature elettroniche di prova impiegate nella progettazione, nella prova e nella manutenzione dei circuiti e attrezzature a radio frequenza. Sono usati per l'osservazione dei segnali nel dominio della frequenza. Pertanto, un analizzatore di spettro visualizza l'ampiezza di segnali sulla scala verticale e la frequenza dei segnali sulla scala orizzontale.


Tipi di analizzatori di spettro


Analizzatori di spettro "spazzolati": spazzano via la frequenza che viene analizzata sulla banda richiesta per produrre una visualizzazione dei segnali con i rispettivi punti di forza. Tipo più comunemente utilizzato.


Analizzatori Fast Fourier Transform, FFT: convertono i segnali in un formato digitale per l'analisi digitale. Più costoso e specializzato.


Analizzatori in tempo reale: forma di analizzatore FFT. Richiedono buffer molto più grandi ed elaborazione più potente; questi tipi sono in grado di offrire prestazioni al top nell'analisi dei segnali.


Analizzatore di spettro audio: si concentra sulle frequenze audio, ciò significa che possono essere adottate tecniche a bassa frequenza. Tutto ciò li rende molto più convenienti. È anche possibile eseguirli su PC con una quantità relativamente piccola di hardware.


Gli analizzatori di spettro tendono a essere suddivisi in 4 fattori di forma:


  • Da banco - può essere collegato all'alimentazione c.a., il che significa, generalmente, un ambiente di laboratorio o un'area di produzione/fabbricazione.
  • Portatile - può essere portato all'esterno per effettuare delle misurazioni o semplicemente trasportato durante l'uso.
  • Palmare - deve essere molto leggero e di piccole dimensioni.
  • In rete - possibilità di collegare l'analizzatore a una rete

    Puntali dell'analizzatore di spettro


    • Attenzione al livello di ingresso: una delle principali cause di danno è il mixer d'ingresso bruciato quando l'analizzatore misura circuiti a potenza elevata.
    • Determinare se le derivazioni sono reali
    • Attendere l'auto-allineamento: una volta acceso, il dispositivo passa alla procedura di avvio del software e si sottopone a una serie di routine di autodiagnosi e calibrazione.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina