Codice costruttore

Tronchesini

Le frese sono utensili portatili progettati per il taglio di materiali diversi. Utilizzati da professionisti e appassionati del fai da te per tagliare i fili in modo efficace, possono anche essere chiamati frese laterali. Le opzioni per le impugnature isolate consentono di essere protette durante il lavoro e forniscono una presa salda e comoda.


Tipi di frese


  • I tronchesini diagonali sono noti anche come tronchesini laterali. Sono ideali per la presa, giunzione o taglio di fili, Il taglio provoca l'indentatura e rottura del cavo, fornendo un taglio più netto rispetto a un coltello.
  • Le frese laterali sono note anche come tronchesine e vengono utilizzate per il taglio di fili, molle, chiodi, dadi e rivetti. Sono dotati di una testa a lama quasi piatta che consente di tagliare in posizione ravvicinata contro la superficie senza scavarla.
  • Frese per cavi in acciaio per il taglio netto di cavi in acciaio senza apertura a ventaglio. Le ganasce tirano la fune dentro di loro e intrappolano il cavo.
  • I tronchesini con becchi semitondi o con becchi ad ago sono progettati per tenere e tagliare.
  • I tagliacavi sono progettate appositamente per essere utilizzate con cavi e fili.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina