Accedi / Registrati per accedere ai vantaggi dedicati a te
Cercato recentemente

    Nastri di sicurezza

    I nastri di sicurezza, come il nastro di segnalazione, il nastro pericolo e i nastri barriera, sono un modo efficace e rapido per evidenziare un potenziale pericolo e fornire avvertenze chiare.

    Questi nastri possono anche evidenziare aree di controllo in luoghi di lavoro o di manovra, per rimuovere potenziali rischi insieme ad altri cartelli ed etichette di avvertimento di pericolo (e a nastro antiscivolo).

    Tipologie di nastro di sicurezza

    Esistono diversi tipi di nastro, adesivo o non adesivo, realizzati in diversi materiali di supporto, come PE, poliestere, PVC vinile.

    Sono disponibili in varie lunghezze, larghezze, e spessori, nonché in una ampia varietà di colori come ad esempio nastro giallo, scotch nero, scotch nero e giallo.

    Il colore del nastro consente ad una persona di identificare rapidamente il livello di rischio. In generale sono a strisce alternate, a volte con termini come 'Attenzione', 'Vietato l'accesso' o 'Pericolo' scritto in lettere evidenti.

    • Nastro bianco e rosso - il nastro segnaletico bianco rosso viene utilizzato per le aree delle apparecchiature antincendio e per isolare le aree durante o dopo un incendio.
    • Nastro segnaletico barriera - utilizzato per tenere lontano il pubblico e per ridurre il rischio di inalazione di fumo, di strutture danneggiate e detriti volanti.
    • Nastro giallo e nero - il nastro segnaletico giallo nero viene utilizzato nei casi in cui vi siano pericoli fisici, quali oggetti sospesi a basso livello, pericolo di stoccaggio del materiale o di inciampo
    • Nastro di avvertenza arancione/bianco - avvertenza sul traffico e attenzione
    • Nastro bianco/nero - pulizia e identificazione corsia
    • Nastro segnaletico rosa/giallo - rischi di radiazioni
    • Nastro blu/bianco - macchinari difettosi
    • Nastro di sicurezza verde/bianco - attrezzatura di sicurezza e di pronto soccorso
    • Nastro da lavoro pericolo per persone - utilizzato per gestire il traffico pedonale e per evitare l'ingresso in aree con rischi temporanei. Le aree in cui viene utilizzato questo nastro per barricata includono i cantieri edili in cui lavorano società di servizi o imbianchini.
    • Nastro segnaletico Vietato l'accesso - utilizzato per ridurre le lesioni sul luogo di lavoro, per contrassegnare aree potenzialmente pericolose o soggette a restrizioni.
    • Nastro segnaletico ad alta tensione - ideale per l'avvertenza di pericolo e l'interruzione di aree a rischio potenziale ad alta tensione.
    Filtri
    Ordina per
    1 di 1
    Risultati per pagina

    Ricerche popolari