Codice costruttore

Flussimetri e indicatori di portata

I sensori di flusso o gli indicatori di flusso sono dispositivi misuratori di flusso utilizzati per misurare la quantità di liquido, gas o vapore che li attraversa. Possono anche essere noti come misuratori di portata o di liquidi. I sensori di flusso sono disponibili come unità di misurazione del tempo (che misurano le portate in un determinato periodo di tempo) o possono essere misuratori di flusso totalizzatori che misurano continuamente il mezzo che passa attraverso.

I sensori di flusso sono costituiti da un dispositivo di collegamento del mezzo primario, trasduttore e trasmettitore. Il trasduttore rileva il fluido che passa attraverso il dispositivo primario. Il trasmettitore produce un segnale di uscita dal segnale del trasduttore grezzo.

Tipi di sensore di flusso

Sensori di flusso a palette o turbina: Uno dei tipi più comuni di sensori di flusso. I sensori sono collegati ad una tubazione con liquido che passa attraverso e ruota una ruota a palette, il dispositivo primario calcola la velocità quando la levetta viene ruotata. Questa struttura semplice è compatta e può eseguire una misurazione di grande capacità. Gli svantaggi sono l'intasamento e la manutenzione è necessaria per far fronte all'usura assiale altrimenti la pala deve essere sostituita.

Sensori di flusso ad area variabile, noti anche come misuratori Rotaflow: Identificati dai loro design a tubo conico e a galleggiante. Ampiamente utilizzato per la misurazione del flusso di gas e liquidi a causa del suo basso costo, semplicità, bassa caduta di pressione e uscita lineare.

Sensori magnetici-induttivi: Questo tipo di sensore rileva tre categorie di processo, portata volumetrica, quantità consumata e temperatura media.

Applicazioni per sensori di flusso

Ogni tipo di sensore di flusso ha le proprie applicazioni specifiche e i propri vincoli di installazione. Non esiste una misura unica adatta a tutti i misuratori di portata. Il modo per selezionare il flussometro corretto è pensare all'applicazione come guida, non la tecnologia. Molte delle tecnologie funzionano bene su molte applicazioni. A partire dall'applicazione sarà possibile selezionare la tecnologia in base alla precisione, costo, durata e affidabilità, piuttosto che cercare di adattare la tecnologia all'applicazione in uso. Possono includere le seguenti applicazioni:

  • Trattamento dell'acqua
  • Impianti di raffreddamento
  • Sistemi di lavaggio industriale
  • Irrigazione

Elementi da considerare:

  • Qual è il fluido da misurare, se non l'acqua, qual è la sua viscosità?
  • Misurazione o sommatoria della velocità?
  • Uscita display o segnale?
  • Qual è la portata minima e massima, pressione di processo e temperatura di processo?

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina