Codice costruttore
Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Termocoppie

Una termocoppia è essenzialmente un sensore di temperatura (un dispositivo che misura la temperatura). È composto da due fili di metalli diversi che, quando uniti insieme, creare una giunzione elettrica. Quando la temperatura cambia in corrispondenza della giunzione crea una tensione che può essere interpretata per leggere la temperatura. Questo è anche noto come effetto Seebeck. Per saperne di più su questi strumenti, consultate la nostra Guida alle termocoppie

Tipi di termocoppie

È disponibile un'ampia gamma di termocoppie, ciascuno con caratteristiche diverse, come la gamma di temperatura e la loro robustezza. Ogni termocoppia è definita da una lettera, ad esempio di tipo K. I tipi comuni includono J, K, L e T. Le lettere si riferiscono al tipo di materiali utilizzato e alla temperatura alla quale sono utilizzabili. Ad esempio, Il tipo J è ferro e rame-nichel ed è utilizzabile da circa 0 °C a 816 °C, a seconda delle altre caratteristiche. Alcune termocoppie sono dotate di un'ulteriore guaina che isola i fili per prolungarne la durata.

Le termocoppie sono strumenti ideali per la misurazione di temperature elevate e sono una soluzione robusta ma allo stesso tempo conveniente.

Per che cosa sono utilizzate le termocoppie?

  • Termostati
  • Termometri da ospedale
  • Diagnostica del veicolo
  • Sensori di riscaldamento/caldaia
  • Caratteristiche di sicurezza per forno
  • Termometri per alimenti
  • Sensore per sonda industriale

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina
Ricerche popolari