Cercato recentemente

    Contatti D-sub

    Un connettore D-subminiature, noto anche come D-Sub, è un tipo di connettore onnipresente chiamato così per il suo caratteristico guscio metallico a forma di D. Viene utilizzato in un'ampia varietà di applicazioni, dai prodotti di consumo alle apparecchiature satellitari. È comunemente usato nei sistemi elettronici e computerizzati.

    Caratteristiche di un D-Sub

    Il contatto D-Sub è costituito da una fascia metallica a forma di D e due o più file parallele di contatti pin maschio o contatti femmina. I contatti per connettori D-sub possono variare in termini di dimensioni, materiale, corrente nominale, lunghezza e resistenza.

    I contatti per connettori D-Sub trasportano il segnale dalla sorgente alla destinazione su tutto il collegamento D-Sub.

    Tipi di contatti per connettori D-Sub

    Il tipo di connettore più comune è il contatto a crimpare. Essi vengono assemblati inserendo un'estremità del filo spelato nella cavità che si trova nella parte posteriore del contatto. La cavità viene quindi schiacciata con una pinza a crimpare, serrando il contatto sul filo.

    La maggior parte dei connettori D-Sub è fornita con i contatti pronti in posizione. I contatti possono essere sostituiti se danneggiati o se l'applicazione del connettore D-Sub cambia rispetto alla progettazione originale specifica.

    Gli inserti ad alta corrente, alta tensione o co-assiali richiedono contatti più grandi. Il materiale del contatto per connettori D-sub può essere cambiato se è necessario migliorare la robustezza o la qualità del collegamento.

    Applicazioni

    I connettori D-Sub funzionano con un'ampia varietà di dispositivi elettronici. Si trovano spesso sulle porte di comunicazione, creando connessioni tra diversi prodotti come computer, stampanti e alimentatori. I connettori DB9 vengono utilizzati per le reti token ring, nonché per altre reti di computer e per la controller area network (CAN). I connettori D-Sub sono stati utilizzati anche per l'uscita video del computer, le porte dei controller di gioco, l'analogico multicanale e l'audio digitale AES negli studi di registrazione.

    Nel corso degli anni, l'uso dei connettori è variato in base alla tecnologia disponibile all'epoca. Ad esempio, i primi computer Macintosh li usavano per connettersi a dischi floppy esterni e il Commodore Amiga usava un D-Sub per dischi floppy esterni e per l'uscita video. Ma a causa delle loro dimensioni e dei loro costi, l'uso del connettore D-Sub nei prodotti di consumo è quasi scomparso. Tuttavia, sono ancora popolari nelle applicazioni non di consumo in cui il fattore di forma, le dimensioni, la densità e la combinazione di costi offrono un valore significativo all'utente finale.

    Filtri
    Ordina per
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina