Codice costruttore

Elettrovalvole

Le valvole a solenoide sono valvole azionate elettromeccanicamente, utilizzate per controllare la velocità dei flussi di fluidi senza particelle solide, come l’acqua, l’olio, i derivati del petrolio, il vapore, l’aria compressa o i fluidi termovettori.
Spesso chiamate "solenoidi”, le elettrovalvole sono utili per l'automazione di impianti poiché eliminano la necessità di un'attuazione manuale.
Le valvole a solenoide sono più comunemente impiegate nella fluidica, negli impianti idraulici e pneumatici di alimentazione idraulica.

Materiali di costruzione

I principali materiali di fabbricazione delle elettrovalvole sono:

  • l’ottone, ideale per l’acqua, l’olio combustibile, l’aria e i gas inerti;
  • l’acciaio inossidabile, più adatto ai liquidi e gas corrosivi nonché ai liquidi alimentari;
  • la plastica, usata principalmente per la fabbricazione delle elettrovalvole che trovano impiego nel settore alimentare e chimico;

Impiego della valvole a solenoide

Le valvole a solenoide sono versatili e possono essere usate per distribuire, mischiare o rilasciare fluidi tanto in impianti industriali che casalinghi (es. un impianto di irrigazione o di termodistribuzione dell'acqua calda tra la caldaia e un termocamino).
Possono anche essere presenti negli elettrodomestici all'interno della casa, ad esempio lavastoviglie o lavatrici.

Vantaggi

  • Funzionamento automatico
  • Capacità di commutazione rapida
  • Tempo di reazione immediata
  • Commutazione di sicurezza
  • Estremamente affidabile

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
Pagina
1
of
0