Cercato recentemente

    Monitoraggio tensione su riferimento

    L'affidabilità e l'integrità del segnale dei circuiti di interfaccia elettronica sono migliori quando questi ultimi vengono protetti contro picchi di alimentazione ad alta tensione e sovratensioni.

    A cosa servono i sistemi di monitoraggio tensione

    Il bloccaggio della tensione transitoria nei circuiti elettronici è progettato per schermare la tensione di ingresso dei dati e delle linee di alimentazione.

    La tensione di alimentazione in ingresso è monitorata (monitoraggio tensione), per quanto riguarda il valore della tensione di riferimento per i controller di arresto sovratensione.

    Sulla breve durata degli eventi transitori, è presente una protezione di tipo ride-through.

    Un timer di guasto fa sì che l'uscita si spenga in caso di guasti persistenti e agisca come un interruttore automatico.

    Questi sistemi offrono una solida protezione front-end con bassa capacità e bassa corrente di dispersione.

    Tipologie di monitoraggio tensione su riferimento

    • Soppressione di tensioni transitorie (TVS)
    • Scariche elettrostatiche (ESD)
    • Protezione da sovratensione (OVP)
    • Protezione da sovracorrente (OCP)
    • Interferenze elettromagnetiche (EMI)
    • Protezione del circuito di soppressione contro il latch-up.

    Perché il riferimento di tensione?

    Tutti i dispositivi elettronici devono in qualche modo interagire con il mondo "reale", che si trovi in ​​un'automobile, in un forno a microonde o in un telefono cellulare. Per fare ciò, l'elettronica deve essere in grado di mappare le misurazioni del mondo reale (velocità, pressione, lunghezza, temperatura) su una quantità misurabile nel mondo dell'elettronica (tensione).

    Per misurare la tensione, è necessario uno standard rispetto al quale misurare. Quello standard è un riferimento di tensione.

    Un riferimento di tensione è un circuito o un elemento del circuito che fornisce un potenziale noto per tutto il tempo che il circuito lo richiede. Ogni comparatore, ADC, DAC o circuito di rilevamento deve avere un riferimento di tensione per svolgere il proprio lavoro. Confrontando il segnale di interesse con un valore noto, qualsiasi segnale può essere quantificato accuratamente.

    Filtri
    Ordina per
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina