Codice costruttore

Carichi elettronici

Che cos'è un carico elettronico?


Un carico elettronico è un tipo di dispositivo utilizzato per testare una gamma di alimentatori come una batteria, una cella solare, un componente elettronico, un caricabatteria portatile e altro ancora. I carichi elettronici sono disponibili in un'ampia gamma di dimensioni per adattarsi a una varietà di applicazioni, tra cui un consumo energetico da basso ad alto.


I carichi elettronici sono disponibili sotto forma di carichi c.a. o c.c. e sono essenziali per misurare gli alimentatori aumentando e riducendo rapidamente il carico in modo ripetibile, che non può essere ottenuto manualmente.


Tipi di carichi elettronici


Esistono quattro tipi principali di carichi elettronici: da banco, slot, di sistema e modulare. A seconda del tipo di applicazione, si determina il tipo di carico richiesto. Ogni tipo di carico varia in tensione di ingresso, corrente, potenza e frequenza, con diverse opzioni di configurazione. Molti carichi elettronici sono dotati di un'interfaccia con uno schermo e pulsanti di navigazione per una maggiore facilità d'uso, che consentono di configurare facilmente il dispositivo. Alcuni carichi elettronici possono anche essere controllati in remoto tramite un'interfaccia Ethernet, USB o GPIB.


Applicazione


I carichi elettronici vengono utilizzati in un'ampia gamma di applicazioni in cui sono richiesti il test e la misurazione di un alimentatore. Sono comunemente utilizzati in aree quali:


  • Settore aerospaziale
  • Laboratorio
  • Produttori di batterie per auto
  • Costruttori di celle a combustibile
  • Produttori di telefoni cellulari
  • Produttori di pannelli solari

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina