Codice costruttore
Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Cacciaviti

Un utensile presente in tutte le case è il cacciavite. Dall’appassionato del fai-da-te al commerciante, tutti conoscono o hanno usato il cacciavite. Ne esistono tipi diversi e destinati a impieghi diversi. È necessario conoscere la misura della vite che si intende usare per poter formulare un piano e acquistare il cacciavite corretto.

In genere il cacciavite si suddivide in tre parti: la punta, lo stelo e il manico. Il manico, normalmente fatto di plastica o metallo, è progettato per garantire la presa migliore. Lo stelo è di metallo robusto, sufficientemente forte da resistere alla forza applicata quando viene usato. Infine, la punta: diversa per adattarsi ai vari tipi di vite. Alcuni cacciaviti dispongono anche di punte intercambiabili per poter eseguire lavori diversi.

Quali sono gli utilizzi tipici?

Le viti sono una parte necessaria della vita quotidiana poiché sono presenti praticamente in qualsiasi cosa. Nell’assemblaggio di mobili, nella realizzazione di lavori fai-da-te, nelle installazioni in ambienti commerciali, le viti sono presenti ovunque e sono diventate un utile alleato in ogni settore. Sono disponibili molti tipi diversi di cacciavite, dai Phillips ai Pozidriv, ciascuno per uno scopo specifico.

Perché è necessario averne uno?

Che siate un appassionato del fai-da-te alle prese con un nuovo lavoro e che desidera un utensile affidabile, o semplicemente un privato previdente che vuole avere a portata di mano gli utensili necessari per eventuali riparazioni, il cacciavite è diventato indispensabile nella cassetta per utensili e continuerà a esserlo in futuro.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina