Cercato recentemente

    Fasce di sollevamento

    Le imbragature (dette anche brache di sollevamento) sono cinghie, catene o funi utilizzate per fissare un carico ad un dispositivo di sollevamento separato, ad esempio una gru o un paranco.

    Sostengono il sollevamento e la manovra in sicurezza di grandi oggetti di forma pesante o scomoda.

    Le cinghie di sollevamento possono essere utilizzate in diversi modi per aumentare la capacità dell'imbracatura e sostenere il carico in modo più efficace.

    Le fasce sollevamento carichi sono disponibili in vari modelli, materiali e limiti di carico a seconda dell'applicazione e dell'ambiente.

    Carico di lavoro

    Tutte le attrezzature di sollevamento hanno un limite di carico di lavoro e un limite di carico di lavoro sicuro:

    • Carico di lavoro – è il limite testato di un'apparecchiatura di sollevamento. È la quantità massima che può sollevare, superato questo limite si rompe.
    • Carico di lavoro sicuro – è il limite stabilito dal costruttore. È il carico a cui è necessario attenersi per garantire la sicurezza e la durata dell'attrezzatura di sollevamento.

    Tipi di fasce sollevamento

    Le fasce per sollevamento carichi possono essere di diverse tipologie, incluse le seguenti:

    • Cinghie di sollevamento in tela - Queste cinghie sollevamento carichi sono piatte, in tessuto di poliestere con anelli a occhiello su entrambe le estremità. Resistenti all'olio, al grasso e alla maggior parte degli acidi. Non perdono resistenza in acqua. Il codice a colore facilita l'identificazione dei limiti di carico di lavoro sicuro. Utilizzate in una vasta gamma di applicazioni, comprese l'industria petrolifera offshore, la movimentazione di carichi e le applicazioni industriali.
    • Imbracature a fune - Questa imbracatura è costituita da più fili di acciaio che formano singoli trefoli in un modello elicoidale intorno a un nucleo in fibra o acciaio. Tale struttura fornisce resistenza, flessibilità e capacità di maneggiare le sollecitazioni di piegatura. Le imbracature di sollevamento con fune sono molto comuni nel settore edile, settore automobilistico, industria petrolifera, con una varietà di carichi pesanti.
    • Imbracature a catena - Queste imbracature possono essere utilizzate per sollevare carichi molto pesanti e voluminosi su base regolare e ripetitiva. La loro resistenza e durata ne consentono l'utilizzo nelle fonderie e nelle acciaierie in quanto sono resistenti alla corrosione, ai prodotti chimici e all'esposizione ai raggi UV. Hanno lunghezza della catena con ganci ad un'estremità che può essere configurata in combinazioni diverse in modo da formare imbracature a 2, a 3 o 4 bracci.
    • Imbracature rotonde - Queste imbracature rotonde senza fine sono dotate di fibre di carico o nucleo in filato, protette da un rivestimento esterno in tessuto. Sono forti, flessibili e morbidi, in questo modo è possibile proteggere le superfici lisce o lucidate dai graffi. Simile alle imbracature a rete, quelle rotonde sono soggette a danni dovuti al calore e non devono essere usate in ambienti con un temperatura che supera i 90 °C.
    Filtri
    Ordina per
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina