Cercato recentemente

    Inverter monofase

    Gli inverter sono utilizzati nei sistemi ad energia solare per convertire la corrente continua proveniente dai pannelli fotovoltaici in corrente alternata.

    In particolare, un inverter monofase converte la corrente continua generata dai pannelli solari in un'unica fase di corrente alternata utilizzabile in modo efficace sia in ambito domestico che industriale.

    Inverter e corrente monofase

    La corrente monofase viene trasportata tramite due cavi: uno attivo e uno neutro.

    L'elettricità proveniente dalla rete o dall'impianto solare fotovoltaico fluisce solo attraverso il filo attivo, mentre il filo neutro è collegato a terra al quadro elettrico, in modo da interrompere la corrente in caso di guasto e impedire che le persone possano rimanere fulminate.

    Se l'interruttore principale è unipolare, l'area è collegata a un'alimentazione monofase.

    In tal caso è necessario installare un inverter monofase. Se invece si possiede un immobile con alimentazione trifase, si potrebbe tecnicamente essere in grado di installare inverter compatibili sia monofase che trifase. Tuttavia, gli operatori di rete non consentiranno uno squilibrio tra le fasi, e potrebbe quindi essere necessario installare tre inverter monofase per ciascuna fase o un inverter trifase che funzionerà su tutte e tre le fasi.

    Sebbene non vi siano limiti alle dimensioni dell'inverter che è possibile installare, in molti Stati il provider di rete approverà installazioni superiori a 5kW solo a seconda dei casi.

    Applicazioni dell'inverter monofase

    Sia gli inverter monofase che gli inverter trifase hanno applicazioni per i quali sono più adatti. Gli installatori del fotovoltaico dovrebbero comprendere bene le differenze tra questi due tipi di inverter in modo da scegliere il dispositivo migliore per le proprie esigenze.

    Filtri
    Ordina per
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina