Cercato recentemente

    Elmetti

    I copricapi rigidi sono denominanti anche elmetti di sicurezza, un articolo DPI (dispositivi di protezione individuale). I copricapi rigidi proteggono la testa dalla caduta di oggetti e dagli urti da altri oggetti, proteggendo anche dalle scosse elettriche. I copricapi rigidi sono indossati all'interno di coperture e costruzioni, anche nelle industrie forestali e offshore. Possono essere indossati in qualsiasi ambiente da chiunque. I copricapi rigidi sono un requisito di sicurezza legale da indossare nei cantieri edili in tutto il mondo.


    Come sono realizzati?


    I copricapi rigidi sono realizzati in plastica resistente, come ad esempio HDPE (polietilene ad alta densità). Nel casco sono presenti delle bande di sospensione che diffondono la forza di impatto sulla Top della testa, riduzione delle lesioni. I copricapi rigidi possono essere forniti con una cinghia per il mento o una regolazione a cricco per mantenere il cappello saldamente in posizione. Alcuni modelli sono ventilati per mantenere fresca la testa durante il lavoro, ad esempio, Gamma di elmetti Petzl.


    Tipi di copricapi rigidi


    Il tipo di elmetto definisce il tipo di protezione antiurto.


    I copricapi rigidi offrono protezione contro gli urti contro gli oggetti che colpiscono la Top of Your Head.


    I copricapi rigidi offrono protezione dagli impatti Top e Lateral. Sei protetto da oggetti che colpiscono la Top della tua testa e dal lato, o fuori centro.


    Classi di copricapi rigidi


    La classe dell'elmetto definisce il livello di protezione elettrica.


    I copricapi rigidi classe E (elettrica) assicurano la protezione dalla caduta di oggetti e dall'esposizione elettrica fino a20.000 v.


    I copricapi rigidi classe G (generica) assicurano la protezione dalla caduta di oggetti e dall'esposizione elettrica fino a2.200 V.


    I copricapi rigidi classe C (conduttiva) offrono protezione dalla caduta di oggetti, ma non forniscono alcuna protezione dielettrica dall'esposizione elettrica.


    Di quale colore ho bisogno?


    I copricapi rigidi sono disponibili in molti colori. Non esiste una legislazione che definisca il colore da utilizzare, tuttavia, molti cantieri edili utilizzano i colori per identificare i ruoli lavorativi. Ad esempio, i copricapi rigidi gialli sono indossati da operai generici e da coloro che lavorano con la terra. I copricapi rigidi bianchi sono utilizzati dai responsabili, supervisori e architetti. I copricapi rigidi marroni sono indossati da coloro che lavorano con apparecchiature ad alte temperature, ad esempio saldatrici.


    Con quale frequenza va sostituito il copricapo rigido?


    Se il copricapo rigido è danneggiato, è necessario sostituirlo immediatamente. Se non è danneggiato, cambiarlo periodicamente. La maggior parte dei produttori consiglia che un copricapo rigido ha una durata da due a cinque anni.

    Filtri
    Ordina per
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina
    Ricerche popolari