Codice costruttore
Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Resistori per montaggio a pannello

Resistenze per montaggio a pannello, dette anche resistenze fisse per montaggio a pannello, sono utilizzati per limitare il flusso di elettricità in un circuito elettrico (resistenza). Sono un tipo di resistore fisso ciò significa che la resistenza è impostata su un valore specifico e non può essere modificata. Le resistenze sono importanti perché contribuiscono a evitare danni o la distruzione di altri componenti del circuito.

Perché utilizzare le resistenze per montaggio a pannello

Le resistenze per montaggio a pannello sono dotate di un design a filo avvolto (il filo metallico è avvolto intorno a un nucleo di materiale non conduttivo per ridurre o limitare il flusso di corrente elettrica) con un contenitore in metallo (solitamente alluminio) che fornisce la conduzione del calore. Possono anche avere una struttura ignifuga o un elemento a nastro ondulato per consentire un rapido raffreddamento.

Dove si utilizza una resistenza per montaggio a pannello

Le resistenze per montaggio a pannello sono comunemente utilizzate per grandi macchinari elettrici e di produzione, cicli di avviamento o arresto del motore, scarico dell'apparecchiatura, simulazione del test di carico e frenata dinamica.

Le resistenze per montaggio a pannello sono particolarmente adatte anche per le applicazioni in cui la resistenza viene utilizzata per promuovere la perdita di calore e il raffreddamento, A causa del suo basso coefficiente di temperatura di resistenza (TCR) – in altre parole, la sua resistenza rimane pressoché costante in un'ampia gamma di temperature.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina