Codice costruttore

Giunti idraulici a innesto rapido

Gli attacchi rapidi idraulici sono accoppiamenti ad azione rapida robusti e sicuri, progettati per il funzionamento ad alta pressione con applicazioni idrauliche. Forniscono un sistema veloce e conveniente per collegare e scollegare ripetutamente le tubature di fluidi idraulici. 

Gli attacchi rapidi idraulici sono ideali per l'uso con cilindri, pompe e collettori quando è previsto il collegamento e scollegamento frequente. Gli accoppiamenti maschio e femmina si collegano in modo da formare una guarnizione a tenuta stagna, che contribuisce a massimizzare la produttività dell'impianto idraulico e a evitare fuoriuscite di liquido. Gli attacchi possono essere rapidamente collegati o scollegati senza la necessità di utensili e si autosigillano quando vengono rilasciati.

Per cosa sono utilizzati gli attacchi rapidi idraulici?

Gli attacchi rapidi idraulici sono utilizzati in una vasta gamma di settori, tra cui l'agricoltura, l'edilizia, l'industria del legno, il settore alimentare e dei prodotti chimici. Gli attacchi rapidi sono usati con tubazioni per acqua e refrigerante e sono adatti per l'uso con apparecchiature mobili. Se ne consiglia l'uso per applicazioni ad alta pressione e ad alto numero di cicli.

Tipi di attacchi rapidi idraulici

Le metà maschio degli attacchi sono note come "ugelli" o "connettori" e gli innesti femmina come "bussole". Questo sistema è utilizzato in diversi modelli di valvola tra cui la valvola di tipo verticale o ad ago, a superficie piana, con fermi a sfera, con fermi a rullo, con fermi a pin, con fermi ad anello e con accoppiamenti a baionetta.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina