Cercato recentemente

    Termosigillatrici

    Le termosigillatrici, note anche come macchine sigilla sacchetti, sono impiegate per sigillare contenitori e sacchetti. Le termosigillatrici sono la soluzione ideale se si desidera creare una chiusura a tenuta stagna ed ermetica per proteggere il contenuto di un sacchetto. La maggior parte delle macchine sigilla sacchetti della nostra gamma sono da tavolo.
    Alcune termosigillatrici sono dotate di un meccanismo di taglio. Ciò significa che, una volta realizzata la sigillatura, è possibile tagliare eventuale materiale in eccesso.

    Che cos'è la termosigillatura?
    La termosigillatura è il processo che utilizza il calore per fondere i fogli termoplastici in modo che si incollino. Di conseguenza, viene creata una sigillatura.

    Come funzionano le termosigillatrici?
    Le termosigillatrici contengono una barra o un filo riscaldato che, durante la chiusura del braccio sigillante, spinge contro il silicone presente sul braccio. Posizionando il sacchetto tra il filo e il silicone, l'elemento riscaldato fonde la plastica e causa la fusione delle due parti.

    Cosa è possibile sigillare a caldo?
    Le termosigillatrici sono progettate per materiali termoplastici, come ad esempio pellicole in PVC e polietilene. La compatibilità della termosigillatrice con i vari materiali è indicata nelle istruzioni specifiche di ciascuna macchina. Alcune termosigillatrici funzionano anche con tubi piatti.
    Una delle principali differenze tra le termosigillatrici è la loro lunghezza e capacità. Sono disponibili in diverse lunghezze e larghezze per adattarsi a sacchetti di varie dimensioni. Lo spessore totale della sigillatura indica inoltre la capacità massima che la termosigillatrice può gestire.

    Che cos'è una termosigillatrice a impulsi?
    Le termosigillatrici a impulsi si riscaldano solo quando in uso. Un impulso di elettricità scorre lungo l'elemento riscaldante per alzarne rapidamente la temperatura. Una volta sigillato il sacchetto, il dispositivo si raffredda. Le termosigillatrici tradizionali, di contro, restano calde per tutto il tempo quando sono collegate all'alimentazione. Pertanto, le termosigillatrici a impulsi consentono un maggiore risparmio energetico e costituiscono un rischio minore per la sicurezza.

    Termosigillatrici automatiche e termosigillatrici manuali a confronto
    Le termosigillatrici manuali sono dotate di un'impugnatura a leva azionabile manualmente e sono ideali per un utilizzo ridotto. Le termosigillatrici automatiche sono più idonee ad ambienti industriali con livelli di produzione più elevati. Sfruttano un meccanismo magnetico per applicare la sigillatura.

    Dove vengono utilizzate le termosigillatrici?
    Industria alimentare
    Magazzini
    Uffici
    Confezionamento per impieghi generali
    Filtri
    Ordina per
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina