Cercato recentemente
    BSR14

    Transistor bipolari

    I transistor bipolari sono componenti a stato solido, a tre pin, realizzati in tre strati di silicio. Un transistor bipolare è progettato per amplificare la corrente e può anche funzionare come un interruttore.

    Esistono due tipi di transistor: transistor PNP (positivo negativo positivo) e transistor NPN (negativo positivo negativo).

    Come è realizzato un transistor bipolare

    I transistor a giunzione bipolare sono costruiti unendo due diodi di segnale back-to-back, creando due giunzioni PN collegate in serie, con la condivisione di un terminale P o N comune.

    Per natura, il silicio normalmente non conduce bene l'elettricità. Tuttavia, quando il silicio viene trattato con determinati prodotti chimici o impurità, è possibile far sì che il materiale e gli elettroni si comportino in modo diverso. Questo processo è chiamato doping (drogaggio) e migliora la capacità dei semiconduttori di condurre l'elettricità.

    Transistor bipolare funzionamento

    I transistor bipolari hanno due funzioni possibili, commutazione, e amplificazione. Grazie ai dispositivi tre strati di materiale semiconduttore miscelato, l'alimentazione del transistor con una tensione di segnale consente al componente discreto di agire come isolante o conduttore.

    Questo cambiamento intelligente fornisce ai transistor due funzioni di base: elettronica di commutazione (digitale) o elettronica di amplificazione (analogica).

    I transistor sono disponibili a pannello, con opzioni di montaggio superficiale, e a foro passante in contenitore di plastica o in metallo. Tutti sono dotati di tre terminali o pin: la base, il collettore, e l'emettitore.

    Tipi di transistor bipolari

    Sono inoltre disponibili come:

    • Transistor digitali - sono realizzati in materiale semiconduttore, di solito silicio, che conduce la corrente (o l'elettricità) con poca resistenza. Inoltre, tendono ad avere almeno tre terminali per facilitare il collegamento a un circuito esterno.
    • Transistor UJT - realizzati con una barra di silicone di tipo N leggermente drogato con un piccolo pezzo di materiale di tipo P fortemente drogato fissato su un lato. Poiché la barra di silicio è leggermente drogata, ha una resistenza molto elevata.
    • Transistor bipolare BJT
    • Transistor bipolare NPN
    • Transistor bipolare PNP

    Applicazioni dei transistor bipolari

    I transistor sono uno dei componenti discreti più comunemente utilizzati nei progetti e nei circuiti elettronici. Sono utilizzati per l'amplificazione di tutti i tipi di segnali elettrici nei circuiti costituiti da singoli componenti piuttosto che da IC (circuiti integrati).

    Filtri
    Ordina per
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina