Codice costruttore
Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Carichi elettronici

Un carico elettronico è un tipo di dispositivo utilizzato per testare una gamma di alimentatori come una batteria, una cella solare, un componente elettronico, un caricabatteria portatile e altro ancora.

I carichi elettronici sono disponibili in molte dimensioni per adattarsi a una varietà di applicazioni, tra cui un consumo energetico da basso ad alto.

Tipo di carichi elettronici

Sono disponibili in varie configurazioni per soddisfare quasi tutti i tipi di carico. Laddove è richiesto un raffreddamento aggiuntivo, viene utilizzato il raffreddamento ad aria forzata o ad acqua.

Si trovano sotto forma di carichi CA o CC e sono essenziali per misurare gli alimentatori aumentando e riducendo rapidamente il carico in modo ripetibile.

A seconda del tipo di applicazione, si determina il tipo di carico richiesto. Ogni tipo di carico varia in tensione di ingresso, corrente, potenza e frequenza, con diverse opzioni di configurazione.

Molti carichi elettronici sono dotati di un'interfaccia con uno schermo e pulsanti di navigazione per una maggiore facilità d'uso. Alcuni carichi elettronici possono anche essere controllati in remoto tramite un'interfaccia Ethernet, USB o GPIB.

Esistono quattro tipi comuni di carichi elettronici:

Carichi elettronici da banco

Si tratta di carichi elettronici entry level ed economici ma con portata e precisione limitate.

Carichi elettronici slot

Misurano un singolo set di variabili.

Carichi elettronici di sistema

Per un servizio quasi continuo, costituito da un generatore di transitori integrato, offre una varietà di funzioni ed è più costoso.

Carichi elettronici modulari

Sono costituiti da un telaio per computer e progettati per carichi dinamici. Questi variano a seconda del numero di carichi per chassis.

I carichi modulari sono in grado di testare diverse alimentazioni collegate in parallelo, in un solo passaggio (ovvero un alimentatore per computer con più uscite).

Misurazioni

Le misurazioni più comuni includono:

  • Voltaggio
  • Corrente di picco
  • Frequenza
  • Fattore di cresta
  • Fattore di potenza

Applicazioni

I carichi elettronici hanno varie applicazioni tra cui la verifica del progetto, il test dell'alimentazione e del convertitore, la modulazione di corrente, il fusibile del voltmetro, i dispositivi di risoluzione dei problemi per le riparazioni, ecc.

Carichi CC

Vengono utilizzati per testare alimentatori CC, celle a combustibile, batterie, caricabatterie, convertitori, raddrizzatori per telecomunicazioni, ecc.

Carichi CA

Sono utilizzati per testare sistemi di alimentazione CA monofase e trifase come inverter di potenza, sistemi UPS, fusibili automatici e interruttori; e da fonti di energia rinnovabile come i pannelli solari e i mulini a vento.

In generale, i carichi elettronici vengono utilizzati in un'ampia gamma di applicazioni in cui sono richiesti il test e la misurazione di un alimentatore. Sono comunemente utilizzati in aree quali: settore aerospaziale, laboratorio, produttori di batterie per auto, costruttori di celle a combustibile, produttori di telefoni cellulari, produttori di pannelli solari.

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina