Utensili elettrici

RS Components dispone di un'ampia gamma di utensili elettrici con e senza fili. Gli utensili elettrici senza filo utilizzano batterie ricaricabili, pertanto possono essere utilizzati ovunque, senza dover lavorare in prossimità di una presa elettrica. Sono anche più sicuri da usare in quanto non hanno un cavo da rimanere impigliati o subire un taglio accidentale.


Vantaggi degli utensili senza filo:


  • Pratici: Possono essere spostati con te e sono ideali per fissaggi rapidi e punti difficili da raggiungere. Inoltre, con una batteria supplementare sempre in carica, non sono mai senza alimentazione.

  • Caratteristiche aggiuntive – molti utensili senza filo sono prodotti con una varietà di caratteristiche, ad esempio, velocità multiple.

  • Usi multipli della batteria: Un enorme vantaggio dei moderni utensili senza filo è che la stessa batteria può essere utilizzata in altri utensili.

Le batterie per utensili senza filo sono disponibili in diverse misure, gamma da 6 volt fino a 36 volt. Più bassa è la tensione, meno potente è lo strumento, in quanto determina la potenza che la batteria è in grado di erogare. Per attività leggere, è adatto un attrezzo compreso tra 7 e 15 volt, per le attività di media intensità, cercare un valore compreso tra 12 e 18 volt, per i lavori pesanti, invece, è necessario cercare utensili che vanno da 18 a 36 volt.


Vantaggi degli utensili senza filo:


  • Dimensioni, peso e maneggevolezza – gli utensili con cavo non richiedono batterie pesanti, ciò significa che sono spesso più leggeri e più piccoli rispetto a quelli senza cavo. Per questo motivo, la maggior parte dei professionisti porta con sé una controparte cablata per i lavori, nel caso in cui debbano raggiungere un punto ristretto in cui un utensile senza filo più ingombrante non può essere inserito.

  • Alimentazione costante – un vantaggio per gli utensili cablati è che sono collegati a un'alimentazione elettrica continua, quindi l'alimentazione non si esaurisce mai.

  • Coppia - gli utensili a filo offrono elevati livelli di coppia grazie a un flusso costante di elettricità, quindi non ci sono limitazioni in termini di tensione

Dove vengono generalmente utilizzati gli utensili elettrici?


La vasta gamma di utensili elettrici più comuni include trapani, smerigliatrici angolari, fresatrici, cacciaviti, avvitatori a percussione, pistole sparachiodi, levigatrici, seghe, seghetti alternativi, lucidatrici, pistole termiche, utensili rotanti e utensili multifunzione, che sono tutti utilizzati per una serie di applicazioni diverse, come perforazione, taglio, sagomatura, levigatura, smerigliatura, instradamento, lucidatura, verniciatura, riscaldamento. Gli utensili elettrici sono utilizzati in tutti i settori.