Codice costruttore

Kit a crimpare

La crimpatura è una modalità di terminazione dei trefoli di filo in modo da collegarli a circuiti esterni utilizzando una pinza a crimpare per schiacciare un filo abbastanza da saldarlo a freddo a un dato terminale. I kit di terminali a crimpare sono costituiti da una pinza a crimpare e i vari tipi di terminale.

Il vantaggio della crimpatura è che forma collegamenti a tenuta di gas, pertanto si crea una minore corrosione del filo e i giunti sono meccanicamente resistenti, poiché non viene utilizzato altro materiale, a differenza della saldatura.

Come funziona il kit di terminali a crimpare?

Ci sono generalmente tre fasi nell'utilizzo del kit di terminali a crimpare:

  1. Inserire il filo nel terminale
  2. inserire il filo nel terminale
  3. Premere insieme i manici della pinza a crimpare per saldare a freddo il terminale sul filo

Tipi di terminali a crimpare

I terminali a crimpare possono avere diversi connettori, quali anelli, forcelle, e terminali con giunzione di testa, a seconda del tipo di collegamento al circuito esterno desiderato. Sono presenti inoltre e terminali isolati e non isolati, a seconda del prezzo e delle esigenze del circuito. I terminali non isolati sono più convenienti ma in determinati ambienti potrebbero andare in cortocircuito, mentre i terminali isolati scongiurano questa evenienza.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina