Codice costruttore

Mascherine

Le maschere facciali proteggono l'indossatore e gli altri da potenziali sostanze infettive che sono aviotrasportate come virus e malattie e sono usate per ridurre la diffusione di queste tra loro. Una maschera facciale può bloccare il rilascio di particelle cariche di virus nell'aria quando una persona tossisce, starnutisce o respira fuori. Sebbene una maschera facciale non possa interrompere la diffusione di un virus o di un'infezione, viene utilizzato come ulteriore livello di protezione per voi e gli altri.


Il design di una maschera facciale è in genere leggero, maschera a montaggio libero che è attaccata intorno alla bocca e al naso, con la maggior parte per uso singolo e monouso.


Quali materiali vengono utilizzati?


Le maschere facciali si differenziano per i materiali, tipicamente da tessuto non tessuto come poliestere, polipropilene, polietilene, policarbonato o polistirene e hanno un filtraggio multistrato e uno spessore degli strati.


Livelli di spessore degli strati


  • Maschera facciale a 1 velo: di solito in polpa di carta e la forma fisica più debole degli strati, non per uso medico, ma usato per lavorazione di cibo, uso industriale e domestico generico.

  • Maschera facciale a 2 veli: di solito realizzata con lo stesso tessuto, polipropilene o altri materiali non tessuti. Questi prodotti non hanno uno strato di filtro per arrestare la diffusione dei virus. Idealmente, per scopi igienici e sanitari, ad esempio spa e ristoranti.

  • Maschera facciale a 3 veli: progettata con tre veli. Si consiglia di utilizzare maschere a 3 veli per ridurre la diffusione di germi, virus e batteri. Generalmente utilizzata in ambienti sanitari. Lo strato esterno è solitamente resistente all'acqua, sangue e fluidi corporei con lo strato centrale progettato per filtrare i batteri e contiene un'elevata filtrazione statica per bloccare la polvere e lo strato interno assorbe la saliva, sudore e acqua.

  • Maschera facciale a 4 veli : simile a una maschera a 3 veli ma con uno strato aggiuntivo e uno strato di filtro a carbone attivo e realizzato in polipropilene non tessuto al 100% e legato in filato. Le maschere facciali a 4 veli offrono la massima protezione e comfort grazie alle strisce nasali regolabili. Come le maschere a 3 veli, questi inoltre proteggono contro i virus e possono ridurre la diffusione.

Dove utilizzare le maschere facciali


  • Ospedali e sanità

  • Ristorazione e ristoranti

  • Pulizia commerciale e domestica

  • Trasporti

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina