Cercato recentemente

    Indicatori e display per monitoraggio pressione

    Gli indicatori di pressione idraulica sono usati per la misurazione dell'intensità del fluido negli impianti idraulici. Questi dispositivi sono utilizzati per l'impostazione, la sintonizzazione e anche per le attività di individuazione dei problemi su macchine idrauliche.

     

    Sono dotati di contenitori in ottone forgiato a caldo che impediscono alle frequenze risonanti di danneggiare i componenti interni. Le custodie sono riempite con liquidi (glicerina) per assorbire le vibrazioni e su queste unità sono presenti dei limitatori di flusso per proteggere i macchinari dai picchi di pressione. 

     

    Gli indicatori di pressione idraulica sono impostati a gamme di pressione pre-determinate che sono compatibili con le relative apparecchiature. 

    Per cosa sono utilizzati gli indicatori di pressione idraulica?

    Gli indicatori di pressione idraulica sono usati per testare le apparecchiature e per assicurare un'adeguata capacità operativa delle macchine che riduce i tempi di inattività del sistema.

    I sistemi idraulici utilizzano gli indicatori di pressione idraulica per evitare perdite nell'impianto. 

    Gli indicatori analogici sono comunemente usati nei sistemi idraulici. Gli indicatori di pressione digitali sono sempre più incorporati nel settore dei processi ad alta pressione per la misurazione della gamma di coppia, di carico e di forza nelle macchine idrauliche.

    Tipi di indicatori di pressione idraulica

    Gli indicatori di pressione idraulica sono disponibili in un'ampia varietà di stili con tubi di tipo Bourdon e manometri a soffietto che sono i tipi più comuni. Entrambe le varianti consentono l'aggiunta di display digitali che mostrano le metriche e i rapporti della pressione agli operatori.

    Filtri
    Ordina per
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina