Codice costruttore

Sgrassatori

Gli sgrassatori sono prodotti per la pulizia specificamente progettati per rimuovere il grasso, oli, lubrificanti, sporcizia e altri contaminanti da un oggetto o una superficie. Contengono prodotti chimici o solventi che funzionano scomponendo e pulendo lo sporco ostinato rimasto da rimuovere.

Dove vengono utilizzati gli sgrassatori?

Gli sgrassatori sono utilizzati in un'ampia gamma di applicazioni industriali, commerciali e domestiche.

I due tipi più comuni di sgrassatori sono sgrassatori a base di solvente e sgrassatori a base di acqua. Gli sgrassatori o i detergenti a base di solventi contengono sostanze chimiche efficaci nella rimozione di sostanze contaminanti difficili. Alcune delle applicazioni più comuni per gli sgrassatori industriali e gli sgrassatori per impieghi pesanti sono:

  • Automobilistico e dei trasporti
  • Ferroviario
  • Meccanica e utensili
  • Petrolio e gas
  • Marino

Gli sgrassatori a base d'acqua, pur contenendo ancora alcuni prodotti chimici, non sono duri come gli sgrassatori a base di solvente. Questi tipi di sgrassatori sono più adatti per le applicazioni in cui non è necessaria la rimozione di contaminanti per impieghi gravosi. Sono più delicati verso l'ambiente, eco-compatibili o biodegradabili e sono solitamente utilizzati in applicazioni più leggere, come ad esempio:

  • Produzione nel settore alimentare
  • Agricoltura
  • Produzione

La nostra gamma di sgrassatori è fornita in vari tipi di confezione, tra cui aerosol, contenitori, bombolette spray e salviette pronte all'uso.

Quando si sceglie uno sgrassatore per la propria applicazione, si consiglia di controllarle con attenzione. Alcuni prodotti chimici utilizzati negli sgrassatori possono essere infiammabili, Ad esempio IPA (alcol isopropilico). Fare riferimento alle schede tecniche per un elenco degli ingredienti e delle raccomandazioni per ciascun prodotto.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina