Cercato recentemente

    Rilevatori di microonde

    Un rilevatore di microonde misura la quantità di dispersione di radiazioni microonde da apparecchiature elettroniche che le utilizzano, come ad esempio i forni a microonde. Può anche essere utilizzato per misurare la radiazione a microonde da altre fonti come un router Wi-Fi.

    I rilevatori di perdite di microonde utilizzano sensori di radiazione altamente sensibili in grado di determinare con precisione quanta radiazione emette il microonde.

    Sono importanti per l'uso domestico, per verificare la sicurezza del forno a microonde. Risultano inoltre essenziali per l'uso industriale e professionale per garantire che i prodotti siano fabbricati secondo i giusti standard di sicurezza.

    Applicazioni del rivelatore di microonde

    I rilevatori di emissione di microonde vengono utilizzati per monitorare i livelli di radiazione dalle apparecchiature di riscaldamento a microonde sia domestiche che commerciali assicurando che funzionino entro limiti di sicurezza.

    Le caratteristiche possono includere:

    • Montaggio a soffitto
    • Montaggio a parete
    • Utilizzo palmare
    • Rivelatori di presenza PIR (infrarossi passivi) miniaturizzati
    • Display LCD
    • Blocco dati e funzioni di allarme
    • Progettazione per uso professionale e privato

    Alcuni ambiti di applicazione dei rilevatori di microonde includono:

    • Abitazioni (case, appartamenti, appartamenti)
    • Settore terziario (alberghi, uffici, scuole)
    • Ambienti industriali

    Rivelatori di presenza a microonde

    I rivelatori di presenza a microonde, noti anche come sensori radar, sensori RF o sensori Doppler, sono un'altra tipologia di strumentazione, usata per rilevare bersagli umani in movimento.

    Funzionamento del rivelatore di presenza a microonde

    Il rilevatore di microonde genera un campo elettromagnetico (RF) tra trasmettitore e ricevitore, creando così una zona di rilevamento volumetrico invisibile. Quando un intruso entra nella zona di rilevamento, le modifiche al campo vengono registrate e si verifica un allarme.

    La maggior parte dei modelli di rilevatore di presenza a microonde opera alla frequenza della banda K, massimizzando le prestazioni di rilevamento e riducendo al minimo le interferenze da sorgenti radar esterne.

    Applicazioni dei rilevatori di presenza a microonde

    Si tratta di strumenti flessibili e affidabili che trovano impiego diffuso nella protezione di aree aperte, cancelli o ingressi. Vengono anche usati su tetti o pareti.

    Un'altra applicazione dei rivelatori a microonde RF è la misurazione della potenza di uscita del trasmettitore per non superare determinati livelli di potenza massima del trasmettitore.

    In genere, i sensori di microonde sono facili da installare, offrono un'elevata probabilità di rilevamento, bassi allarmi fastidiosi e resistenza a pioggia, nebbia, vento, polvere, neve e temperature estreme.

    Filtri
    Ordina per
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina
    Pagina
    1
    of
    0
    per pagina