Codice costruttore
Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Sensori fotoelettrici

Da RS online trovi vasta gamma di sensori fotoelettrici, ideali per rilevare e misurare oggetti o quantità fisiche, attraverso l'emissione di un campo o un fascio di radiazioni elettromagnetiche.

Con un sensore fotoelettrico un oggetto viene rilevato in modo affidabile misurando le alterazioni del segnale di ritorno. La funzione di base del dispositivo è rilevare la presenza o l'assenza di oggetti o misurare la distanza dall'oggetto.

Catalogo Online Sensori Fotoelettrici

Il nostro catalogo online offre sensori fotoelettrici per ogni esigenza.

Sensore fotoelettrico a forcella

I sensori fotoelettrici a forcella hanno forma di U, sono a fascio passante ed estremamente precisi per il rilevamento di piccoli oggetti a breve distanza. Ideali per l'uso in ambienti nebbiosi, polverosi o sporchi poiché la luce proveniente dal trasmettitore è diretta verso il ricevitore. Questo tipo di sensore è generalmente utilizzato in applicazioni di produzione industriale, come ad esempio impianti di fabbricazione.

Sensore fotoelettrico a sbarramento

I sensori fotoelettrici a sbarramento (noti anche come a fascio passante) si basano su due alloggiamenti separati, uno per il trasmettitore e uno per il ricevitore. I trasmettitore fornisce un fascio di luce continuo al ricevitore. Ogni volta che un oggetto passa attraverso il fascio, interrompe il segnale tra il trasmettitore e il ricevitore, e questo fa sì che il ricevitore invii un segnale elettrico all'uscita. I sensori a fascio passante sono ideali per il rilevamento a lunga distanza e sono in grado di rilevare quasi qualsiasi oggetto, indipendentemente dal colore o dal movimento angolare.

Sensore fotoelettrico a riflessione

I sensori fotoelettrici a riflessione (retroriflettenti) hanno sia il trasmettitore che il ricevitore contenuti nello stesso alloggiamento ma richiedono un riflettore opposto al sensore. Il riflettore rimbalza il fascio di luce al trasmettitore finché un oggetto non interrompe il fascio. Gli oggetti che sono altamente riflettenti, come l'alluminio, richiedono sensori con filtri di polarizzazione. Il filtro consente al sensore di riconoscere che la luce riflessa dai materiali riflettenti è diversa dal riflettore.

Sensore fotoelettrico a barriera

I sensori fotoelettrici a barriera hanno trasmettitore e ricevitore separati e posti frontalmente. Sono ideali per rilevare in modo affidabile oggetti opachi e che riflettono la luce e lavorano bene a grandi distanze. Trasmettitore e ricevitore, a differenza delle altre tipologie di sensore, devono essere allineati con particolare attenzione durante l'installazione.

Sensori a diffusione

I sensori a diffusione sono più facili da installare poiché è necessario montare un solo dispositivo. Ciò è dovuto al fatto che il trasmettitore e il ricevitore sono posti in un unico contenitore. Il trasmettitore emette un fascio di luce continuo; una volta raggiunto il bersaglio, esso viene diffuso in tutte le direzioni. Una parte di questa luce viene riflessa e riconosciuta dal ricevitore, il quale invia un segnale elettrico all'uscita. Questi sensori possono anche utilizzare una luce rossa visibile o sorgenti di luce a infrarossi.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina