Cercato recentemente

    Scambiatori di calore a piastre

    Gli scambiatori di calore a piastre costituiscono dei sistemi di raffreddamento miniaturizzati che vengono progettati per raffreddare i componenti elettronici e altre applicazioni.

    Sono utilizzati in un'ampia gamma di ambienti industriali e commerciali e si possono trovare all'interno di apparecchiature mediche, nei sistemi di riscaldamento solare e nelle caldaie.

    Perché utilizzare scambiatori di calore a piastre?

    Uno scambiatore di calore a piastre è di piccole dimensioni ed è dotato di un peso ridotto; inoltre richiede un basso consumo energetico. Questi dispositivi sono anche caratterizzati da un'ampia tolleranza di temperatura e da una struttura robusta.

    Sono tali peculiarità a renderli dei componenti ideali per l'impiego in apparecchiature da laboratorio, di produzione e di prototipazione.

    Gli scambiatori di calore consentono di avere una struttura di alta qualità in combinazione con una pompa a flusso regolare.

    Inoltre, gli scambiatori di calore liquidi assicurano sia un alto livello di efficienza termica che di durata, all'interno di un design compatto con una piastra ondulata.

    Per cosa vengono utilizzati gli scambiatori di calore a piastre?

    Gli scambiatori di calore a piastre vengono in genere utilizzati per raffreddare le apparecchiature mediche, per il tempo libero ed anche per applicazioni militari ove ci sia alta densità di calore.

    Uno scambiatore di calore è compatto e pesa poco, per cui risulta ideale per gli impianti idronici sia residenziali che commerciali leggeri, in quanto fornisce la massima dissipazione del calore con il minimo ingombro. Questi tipi di applicazioni includono sistemi di riscaldamento di piscine, impianti di acqua calda domestici, pannelli solari e caldaie domestiche o commerciali.

    Filtri
    Ordina per
    1 di 1
    Risultati per pagina