Valvole a spillo

Una valvola a spillo viene utilizzata per regolare il flusso di una sostanza, di solito gas o acqua, attraverso un'apparecchiatura o un sistema. La valvola a spillo è dotata di un piccolo orifizio ed è costituita da uno stelo filettato con una punta ad ago conica all'estremità. È noto anche come pistone. L'estremità allungata della valvola si inserisce perfettamente nella sede che è la parte dell'apparecchiatura che viene regolata, come il tubo. La valvola è controllata da un volantino, che, quando ruotato, controlla la posizione del pistone e regola lo spazio tra l'ago e la sede. Questo permette a una precisa quantità di liquido o di gas di fluire attraverso il tubo. Le valvole a spillo sono spesso realizzate in materiali robusti e durevoli, come acciaio inossidabile, bronzo, ottone o leghe metalliche
Tipi di valvola a spillo
Valvole a spillo manuali
Le valvole a spillo ad azionamento manuale usano il volantino per controllare la distanza tra il pistone e la sede della valvola. Quando il volantino viene ruotato in una direzione, solleva il pistone per aprire la valvola, consentendo a una quantità maggiore di fluido di passare. Quando viene ruotato nella direzione opposta il pistone si abbassa avvicinandosi alla sede per ridurre il flusso o chiudere completamente la valvola. Sono necessarie più rotazioni del volantino per regolare la posizione del pistone consentendo un controllo preciso e accurato di tutta la quantità di liquido o di gas che può passare attraverso la valvola
Valvole a spillo automatizzati
Le valvole a spillo automatizzate non sono dotate di volantino ma sono collegate a un motore idraulico o a un attuatore ad aria che apre e chiude automaticamente la valvola. Il motore o l'attuatore regola automaticamente la posizione del pistone in base ai timer o ai dati di monitoraggio delle prestazioni della macchina. Il vantaggio delle valvole a spillo automatizzate è che il loro funzionamento è ottimale per la sostanza e il sistema in cui vengono usati e che il rischio di danni dovuti a un funzionamento scorretto è ridotto. Queste valvole sono utilizzate spesso nei motori e tubazioni di gas
Applicazioni delle valvola a spillo
La struttura esclusiva delle valvole a spillo con il loro pistone a punta conica e la capacità di eseguire regolazioni di precisione significa che sono in grado di regolare in modo preciso il flusso in piccoli incrementi. Le dimensioni ridotte di queste valvole le rende ideali per il controllo delle portate di materiali più leggeri e meno viscosi nelle applicazioni di misurazione del flusso piccole e precise. Le valvole a spillo proteggono i manometri delicati da eventuali danni causati da un improvviso aumento della pressione di liquidi o gas. Grazie alla loro capacità di regolare con precisione il flusso, queste valvole possono essere usate in applicazioni in cui il flusso deve essere arrestato gradualmente. Le applicazioni includono il controllo della portata del fluido nelle tubazioni utilizzate nelle macchine industriali, negli impianti idraulici a bassa pressione, nei carburatori, nei riscaldatori dell'acqua, nella lavorazione chimica, nei sistemi a vuoto e in altri servizi per gas e liquidi.

...
Leggi di più Leggi di meno

Filtri

Visualizzati 1 - 3 di 3 prodotti
Risultati per pagina
Descrizione Prezzo Dimensione della connessione a compressione Orientamento della connessione Materiale corpo Pressione massima dell'aria Pressione massima liquido
Codice RS 262-0634
Codice costruttoreWVA1/B/20
MarchioWade
€ 40,87
Unità
Unità
5/16poll Diritto Ottone 67bar 200bar
Codice RS 262-0662
Codice costruttoreWVA3/B/16
MarchioWade
€ 51,44
Unità
Unità
1/4poll Angolo Ottone 67bar 200bar
Codice RS 262-0612
Codice costruttoreWVA1/B/16
MarchioWade
€ 44,20
Unità
Unità
1/4poll Diritto Ottone 67bar 200bar