Codice costruttore
Componenti Elettronici e Connettori
Cavi, Elettricità e Automazione
Utensili e Meccanica
Information Technology, Strumentazione e Sicurezza

Attuatori valvole

Un attuatore valvole è un meccanismo per l'apertura e la chiusura di una valvola. Le valvole ad azionamento manuale richiedono la regolazione diretta da parte dell'operatore. Gli attuatori indicano che la valvola può essere automatizzata senza interazione umana.
Come funzionano?
Un attuatore è il meccanismo di controllo che è azionato da una fonte di energia. In questo modo gli attuatori valvole possono funzionare mediante la pressione di gas, la pressione idraulica o l'elettricità, che consentono alla valvola di essere regolata in modalità remota o il funzionamento rapido di valvole di grandi dimensioni.
Tipi
• Doppio effetto: questi attuatori hanno la configurazione a doppio azionamento con aria/liquido alimentato da entrambi i lati del pistone, con un lato per la pressione più alta che raggiunge il movimento richiesto per azionare la valvola.
• Ritorno a molla: gli attuatori con configurazione con ritorno a molla sono dotati di aria/liquido alimentato solo su un lato del pistone, e l'energia per spostare la valvola viene fornita dalla molla sul lato opposto.
• Pneumatico: l'attuatore pneumatico utilizza aria compressa per generare l'energia d'esercizio. Questi attuatori sono veloci a rispondere, ma non sono ideali per ambienti ad alta pressione.
• Idraulica: gli attuatori idraulici utilizzano il liquido come mezzo per applicare pressione alla valvola. Essi in genere esercitano una grande quantità di forza poiché il liquido non è comprimibile, ma è limitato in accelerazione e velocità.
• Elettrico: gli attuatori elettrici usano una fonte di alimentazione, come ad esempio rete o batteria per far funzionare l'attuatore. Questi utilizzano complessi circuiti elettrici da programmare quando l'attuatore è in funzione.
Applicazioni
Utilizzati per l'automazione di valvole industriali, gli attuatori possono essere presenti in tutti i tipi di impianti di processo. Sono usati in impianti di trattamento delle acque reflue, impianti di alimentazione, raffinerie, miniere e processi nucleari, industrie alimentari e tubazioni.

Caricamento in corso

Filtri
Ordina per
Pagina
1
of
0
per pagina
Pagina
1
of
0
per pagina